BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sole fino a giovedì Nel weekend brusco peggioramento previsioni

“Sole e clima piuttosto caldo favoriscono gran parte della Penisola, ma già da giovedì ci saranno i primi segnali di un cambiamento di rotta” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara

Più informazioni su

“Sole e clima piuttosto caldo favoriscono gran parte della Penisola, ma già da giovedì ci saranno i primi segnali di un cambiamento di rotta” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara, che spiega – “l’alta pressione sarà infatti in indebolimento e questo consentirà l’arrivo di più umidi venti da Ovest, responsabili di una maggiore variabilità. Sia giovedì che venerdì avremo così la possibilità per qualche pioggia o temporale soprattutto sulle Alpi, specie orientali, ma anche al Centro, basso versante tirrenico ed Isole. Attenzione: non stiamo parlando di maltempo, ma di fenomeni in genere occasionali e di breve durata, comunque alternati a delle parentesi più asciutte e soleggiate. Altrove generalmente asciutto sebbene con nubi sparse di passaggio. Le temperature saranno in lieve calo, soprattutto al Nord e sulle tirreniche, ma si manterranno su valori miti ed in linea con le medie del periodo”.
“Nel weekend ci attendiamo invece un peggioramento più incisivo al Nord” – avverte Ferrara – “per l’arrivo di una perturbazione atlantica piuttosto intensa che già sabato porterà molte nubi e qualche pioggia, più probabile su Alpi, Prealpi ed alte pianure. Il grosso del maltempo sembra tuttavia dover condizionare proprio la domenica, con piogge e temporali anche di forte intensità in particolare sui settori a nord del Po e sul Levante Ligure. Su fascia prealpina e pedemontana le piogge potranno risultare a tratti intense ed abbondanti. Coinvolto parzialmente anche il Centro, con un sabato tutto sommato discreto salvo maggiore variabilità su alta Toscana e Sardegna, domenica ancora in parte soleggiata ma con rovesci in arrivo verso fine giornata soprattutto sui versanti tirrenici. Più soleggiato e caldo invece al Sud con punte anche di oltre 24°C, in particolare su Puglia e Sicilia orientale”.
“Anche la prossima settimana si prospetta dinamica dal punto di vista meteorologico” – conclude l’esperto – “in particolare al Nord dove sarà più alto il rischio di avere frequenti piogge od acquazzoni, accompagnati anche da un deciso calo delle temperature specie sulle Alpi. Spiccata variabilità potrebbe interessare anche il Centrosud con i versanti tirrenici più penalizzati”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.