BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Riapertura della Carrara, la visita in anteprima Entra nell’accademia con noi

La storia dell'arte che spalanca le porte al futuro. E' con questo spirito che l'accademia Carrara ha aperto le sue porte alla diretta Periscope di Bergamonews. I nostri smartphone, collegati con tutto il mondo attraverso i social network, hanno immortalato in anteprima i tesori che bergamaschi e appassionati d'arte potranno ammirare da giovedì 23 aprile.

La storia dell’arte che spalanca le porte al futuro. E’ con questo spirito che l’accademia Carrara ha aperto le sue porte alla diretta Periscope di Bergamonews. I nostri smartphone, collegati con tutto il mondo attraverso i social network, hanno immortalato in anteprima i tesori che bergamaschi e appassionati d’arte potranno ammirare da giovedì 23 aprile. Il restauro della pinacoteca è durato sette anni e ora è tutto pronto per la grande festa di riapertura.

Tante persone sono ancora al lavoro per rendere l’appuntamento perfetto. Durante la diretta siamo stati accompagnati da Maria Cristina Rodeschini, responsabile divisione accademia Carrara e Gamec, e dall’architetto Attilio Gobbi, che ha progettato il nuovo allestimento commissionato e regalato alla città dalla Fondazione Credito Bergamasco (qui leggi l’intervista completa).

Durante la diretta siamo riusciti anche a mostrare opere di primissimo piano come San Sebastiano di Raffaello.

GUARDA IL VIDEO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Complimenti

    Ottimo servizio. Complimenti a Bergamonews.