BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio verso le elezioni Sorte scarica Pezzoni e lancia Pignatelli

Pezzoni scaricato, Pignatelli lanciato e centrodestra definitivamente spaccato. Le parole pronunciate dal coordinatore di Forza Italia Alessandro Sorte durante la tappa trevigliese del tour azzurro in provincia di Bergamo sanciscono la rottura all'interno del centrodestra e del partito.

Pezzoni scaricato, Pignatelli lanciato e centrodestra definitivamente spaccato. Le parole pronunciate dal coordinatore di Forza Italia Alessandro Sorte durante la tappa trevigliese del tour azzurro in provincia di Bergamo sanciscono la rottura all’interno del centrodestra e del partito. “Vogliamo il candidato sindaco – ha spiegato Sorte dal palco – e chi meglio del presidente del Consiglio comunale Gianluca Pignatelli?”

A un anno dal voto la sezione trevigliese di Forza Italia si trova così ad affrontare una crisi molto profonda: una parte del partito è rimasta fedele al primo cittadino Beppe Pezzoni che negli ultimi mesi ha schiacciato l’occhiolino alla Lega Nord (vedasi elezioni provinciali perse contro Rossi e l’asse Pd-Forza Italia), mentre l’altra parte ha spinto per il ricambio guidato da Pignatelli cavalcando la protesta sul progetto di piazza Setti.

E la Lega Nord dove sta? Per ora il dibattito non è uscito dalle quattro mura della sede trevigliese, almeno ufficialmente. La speranza (vana) del Carroccio è di ricostituire l’alleanza vincente di quattro anni fa. Il centrosinistra nel frattempo assiste con soddisfazione al dispiegamento del tappeto rosso da parte degli avversari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da operazione verità

    Sorte si è limitato a dire che il candidato di forza italia dovrà essere scelto tra gli iscritti di forza italia treviglio se l’attuale sindaco lo fosse o volesse diventare …

  2. Scritto da Cinzia

    Quindi Pezzoni è diventato Leghista!?
    Ma scusate, i Salesiani non sono “infastiditi” da un loro preside che milita in un partito razzista e omofobo ?!

  3. Scritto da Giorgio

    Sinceramente dopo l’affare “Piazza Setti”, la vendita del “Foro Boario” e il tentativo di comprare il “Popolo Cattolico” Pezzoni è un cavallo azzoppato.
    Sorte che non è stupido l’ha subito scaricato.
    Pignatelli? eterna promessa trevigliese… sarà la volta buona?!

  4. Scritto da Adele

    Pezzoni e Forza Italia erano alla frutta da mesi. Questo è il naturale risultato.
    Pignatelli se saprà aggregare un’area moderata che va oltre Forza Italia (una parte del PD, il centro moderato, e i rappresentanti civici) potrebbe vincere.
    Anche perchè oramai Pezzoni è il Sindaco della Lega Nord!

  5. Scritto da nino cortesi

    Ci sarà la lista M5* unica lista veramente molto interessante.

  6. Scritto da andrea

    Gianluca, mio candidato!

    1. Scritto da Mah !?

      E quindi ?

      1. Scritto da andrea

        E quindi, se candidato, lo voterò`