BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Expo, Padiglione Italia: struttura esterna completa Italcementi, tweet di gioia

Montato l'ultimo pannello in cemento biodinamico a Palazzo Italia: Italcementi, che ha fornito 2mila tonnellate di materiale per l'opera, esulta e si complimenta su Twitter. In via di completamento anche il cardo, via lungo la quale si trovano gli altri edifici del Padiglione italiano.

“#PalazzoItalia, montato ultimo pannello in cemento biodinamico: complimenti @Pad:Ita2015, struttura esterna completata”: l’annuncio, rigorosamente in 140 caratteri, tag e hashtag, lo ha dato Italcementi che, su Twitter, ha espresso tutta la propria gioia per l’obiettivo raggiunto.

A poco più di dieci giorni dall’inizio di Expo Milano 2015, dunque, i 750 pannelli del Palazzo Italia, realizzati con duemila tonnellate di cemento biodinamico fornito da Italcementi, sono stati tutti piazzati, per una superficie coperta complessiva di 9mila metri quadri.

Si smorzano così, parzialmente, le polemiche sui ritardi del Padiglione Italia dove anche il cardo, la via lungo la quale trovano posto gli altri edifici dedicati al nostro paese, viaggia verso la completa realizzazione: in questo senso parole di conforto sono arrivate dal commissario unico Giuseppe Sala, che si è detto legittimamente ottimista sul rispetto della scadenza del primo maggio da parte di tutti i 70 padiglioni dell’area espositiva.

Un altro segnale positivo arriva dall’aeroporto di Malpensa che, dopo un investimento da 30 milioni di euro e un anno e mezzo di lavori, si presenta rinnovata all’appuntamento del primo maggio: completato il restyling che ha portato la superficie totale del Terminal 1 a 350mila metri quadrati, portato a 90 i gate d’imbarco, a 270 i banchi check-in, 41 i pontili mobili e consentirà, prima volta per un aeroporto italiano, di ospitare contemporaneamente due Airbus A380, gigante in grado di trasportare oltre 500 passeggeri.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.