BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daily News Hi Tech Qualcomm sceglie Samsung per lo Snapdragon 820

Sony Z4 rimane ancora avvolto da un alone di mistero anche se pare che potrebbe essere riservato al solo mercato giapponese; Samsung lancia il Galaxy Tab A negli Usa e si appresta ad affiancare Qualcomm nella produzione dello Snapdragon 820.

Viaggia tranquilla la settimana delle news tecnologiche, senza alcuno stravolgimento: il nostro Mister Gadget martedì 21 aprile riparte dalla presentazione del Sony Z4, annunciato ma ancora avvolto nel mistero. In Italia Sony non ha proferito parola e probabilmente il prodotto sarà destinato al solo mercato giapponese.

Una notizia che ancora non è stata confermata è quella seconda la quale Qualcomm potrebbe affidarsi a Samsung per la produzione del processore Snapdragon 820. Sta cercando quindi una soluzione alternativa dopo gli errori della versione 810.

Samsung che nel frattempo ha presentato negli Stati Uniti il Galaxy Tab A: un prodotto con caratteristiche mediocri che parte da 230 dollari. Non si sa ancora se verrà esportato, a quale costo e con quale hardware.

Twitter introduce una novità ovvero la possibilità per gli utenti di poter inviare messaggi diretti a chiunque, anche se non ci si segue a vicenda. Il tasso di spam potrebbe innalzarsi vertiginosamente.

Mancano pochi giorni all’uscita ufficiale dell’Apple Watch: un esordio virtuale il 24 aprile nei paesi di prima fascia visto che l’arrivo nei negozi non corrisponde all’effettiva possibilità di acquisto. Alcune superstar hanno ricevuto una versione esclusiva completamente in oro, non solo la cassa ma anche il cinturino.

Il cambio delle API di Youtube, infine, stoppa tutte le applicazioni di terze parti su Windows Phone: bisognerà attendere l’aggiornamento delle applicazioni per la ripresa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.