BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torna il bel tempo al Nord Sereno fino a mercoledì Ma il 25 aprile è a rischio previsioni

La rimonta dell'alta pressione porterà bel tempo prevalente e temperature in nuovo aumento sulla Lombardia almeno fino a mercoledì: incerto il 25 aprile, quando un fronte atlantico potrebbe riportare la pioggia.

Nel corso della nuova settimana l’alta pressione rimonta sulla Lombardia e porterà bel tempo prevalente e temperature in aumento, con valori massimi che entro metà settimana potranno raggiungere anche i 22-24 gradi in pianura. Ancora incertezze per il 25 aprile, quando un fronte atlantico potrebbe riportare qualche pioggia in Lombardia.

Nella giornata di lunedì alta pressione e correnti in quota più secche da Nord favoriscono un generale miglioramento del tempo e una giornata di sole su tutta la Regione, con cieli generalmente sereni o poco nuvolosi. Temperature minime frizzanti, intorno ai 5 gradi, massime in ripresa sui 20-22 gradi in pianura. Venti deboli di direzione variabile in pianura, deboli settentrionali in quota.

“Fino a mercoledì godremo di condizioni di bel tempo prevalente e con temperature in aumento” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara, che spiega –“l’alta pressione riporterà infatti il bello stabile su gran parte della Penisola salvo ultimi disturbi all’estremo Sud, in particolare sulla Sicilia orientale. I valori termici si riporteranno sopra le medie soprattutto al Nord e sulle centrali tirreniche, dove si potranno superare punte di 22-23°C. Sarà invece più fresco al Sud, ancora esposto a venti piuttosto tesi dai quadranti settentrionali, in particolare su Puglia e area ionica; qui le massime potrebbero anche non superare i 18-19°C”.

Da giovedì invece assisteremo ad un tempo più variabile” – prosegue l’esperto – “l’alta pressione sarà infatti in indebolimento e arriveranno più umidi venti atlantici. Avremo così un po’ di nuvolosità di passaggio con rischio di qualche locale piovasco o acquazzone soprattutto al Centronord; tendenzialmente più stabile al Sud sebbene con qualche disturbo possibile soprattutto sulla Campania. Attenzione non stiamo parlando di maltempo ma semplicemente di un tempo più dinamico, comunque tipico del periodo in corso: le eventuali precipitazioni saranno infatti distribuite in modo assai irregolare e alternate a delle schiarite. Le temperature saranno in lieve calo ma rimarranno in linea con le medie del periodo; il clima si manterrà quindi abbastanza mite”.

Anche il weekend del 25 aprile si prospetta piuttosto dinamico soprattutto al Nord” – conclude Ferrara – “dove avremo la possibilità per qualche pioggia o temporale sparso in particolare su Alpi, Prealpi e alte pianure. Altrove il tempo dovrebbe mantenersi in prevalenza asciutto, con al più fenomeni brevi ed occasionali, in un contesto anzi in prevalenza soleggiato specie al Sud. Mancano però ancora diversi giorni e quindi la previsione resta affetta da un certo margine di incertezza; il consiglio è dunque sempre quello di tenersi aggiornati nei prossimi giorni in modo da avere dettagli più precisi sull’evoluzione meteorologica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ludo

    Ci risiamo con la maledizione del week-end….