BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Processo ultrà, Bocia condannato a tre anni

E' la sentenza di primo grado del giudice Maria Luisa Mazzola per il maxi processo agli ultrà alantini e catanesi. Oltre al Bocia, varie condanne sono state inflitte ad altri imputati.

Più informazioni su

Tre anni di condanna con riconoscimento delle attenunati generiche a Claudio Galimberti. E’ la sentenza di primo grado del giudice Maria Luisa Mazzola per il maxi processo agli ultrà alantini e catanesi.

Oltre al Bocia, varie condanne sono state inflitte ad altri imputati per diversi episodi, a partire dagli scontri tra atalantini e catanesi del 23 settembre 2009, passando poi ai tafferugli con i tifosi interisti del 13 dicembre 2009. Segue la manifestazione non autorizzata davanti alla questura del gennaio 2010, con tanto di volantino contro il questore, e ancora l’aggressione al giornalista de L’Eco di Bergamo Stefano Serpellini a cui Galimberti ha rifilato una testata fuori dal tribunale.

Con questa sentenza cadrebbe la condizionale che Galimberti aveva per una condanna di 10 mesi rimediata nel 2010.

Seguono aggiornamenti 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Patrizio

    La serietà si vede anche nello sport. In Italia è tutto uguale chi distrugge o ruba non pagano mai. Non c’è nessun cambio di marcia, solo tante chiacchiere. Prima chiacchierava il nano, ora il suo alunno, ma sono sempre chiacchiere e spot. Sempre cercando di far credere che stanno facendo molto bene. Qualcuno ha creduto e ci crede ancora, mi dispiace per gli ingenui creduloni, qualcuno è in buona fede.

  2. Scritto da paolo

    Credo che nessuno di voi conosca il personaggio e cosa fanno spesso gli ultra. Raccolte fondi per bimbi malati, volontariato dive c’è emergenza (vedi genova ad esempio)….ma di questo nessuno ne parla.

    1. Scritto da giangi

      Dai alà raccolta per bimbi malati… incominciassero ad diventare gente civilizzata, e avere un lavoro e uno scopo nella vita !!!!
      Le raccolte le vedi tu alle feste della DEA…

  3. Scritto da valter agliati

    Meno male che questo processo è finito! La stampa ha dato sin troppa visibilità a questi teppisti!

  4. Scritto da Finalmente

    Spero vivamente di lavori forzati

  5. Scritto da KAPPA

    Buttar via la chiave…non ce n’è per nessuno solo così cambierà la testa alla gente !

  6. Scritto da Mario

    E chi paga?i danni che hanno provocato? Come sempre pantalone….istituzioni allo Sbando. ….!

  7. Scritto da Matteo

    Ha trasgredito la condizionale quindi questa volta dovrebbe veramente andare in galera. Appunto… “Dovrebbe”… Siamo in Italia!

  8. Scritto da bocia

    Dunque anche questa volta niente galera per il Bocia? Che grande buffonata