BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tremaglia sorprende ladri in giardino “Vogliamo solo andare in bagno”

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Andrea Tremaglia ha sorpreso due ladri nel giardino di casa, sui colli di Bergamo. Ecco il racconto, a tratti surrale, del tentativo di furto.

Più informazioni su

Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Andrea Tremaglia ha sorpreso due ladri nel giardino di casa, sui colli di Bergamo. Ecco il racconto, a tratti surrale, del tentativo di furto.

“Due persone, credo straniere, ma che parlavano bene l’italiano, si sono introdotte nel mio giardino (non certo per caso, avendo superato un muro e una siepe); quando mio fratello e io siamo andati a controllare intimando loro di andarsene immediatamente, i due senza scomporsi hanno avuto la faccia tosta prima di risponderci "vogliamo solo cag…" (sembra una barzelletta, ma hanno davvero risposto così), poi si sono lamentati della nostra scortesia (perché gli ho dato delle "teste di caxxo") e addirittura MI HANNO CHIESTO LE GENERALITA’ lamentando che li avessi insultati prima, finalmente, di scappare: dopo esserci assicurati che la casa fosse chiusa abbiamo provato a seguirli a piedi, ma non li abbiamo più trovati. Purtroppo è evidente che cercassero di introdursi in casa nostra e non con nobili intenzioni, spero NON stiano cercando di fare lo stesso nei dintorni!

Ho avvisato i Carabinieri di Città Alta, i due ladri probabilmente hanno imboccato la scaletta che scende verso Borgo Canale e le piscine (lungo la quale ci sono molte case) o quella verso San Vigilio: sono una coppia di ragazzi di circa 25-30 anni, uno con maglietta bianca e pantaloncini blu, l’altro in tuta grigia, alti circa 1.70, capelli neri, all’apparenza indiani/pakistani o forse zingari, parlano e capiscono bene l’italiano. Stavolta "tutto è finito bene", ma ho subito pensato a cosa sarebbe potuto succedere se io e mio fratello, come doveva essere, fossimo stati già in centro per il gazebo di Fratelli d’Italia e se quindi mia madre si fosse trovata da sola con questi due animali: non voglio causare alcun allarmismo, ma suggerisco ai residenti della zona interessata, di prestare questo pomeriggio un pizzico di attenzione in più. Pazzesco”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alberto

    Ormai son diventati tutti strafottenti: sanno che possono farlo tranquillamente visto che nessuno andrà poi a prenderli e a puniri come meritano.

  2. Scritto da Olga

    Questa è la politica del PD i controlli non esistono. per questi delinquenti, poi controllano i documenti sui treni a gente onesta ahahahahah che delusione