BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, la Roma è ferita e nervosa: Maxi con Denis per provare il colpaccio

Reja convoca 22 giocatori per la sfida dell'Olimpico contro i giallorossi, non più brillanti come a inizio stagione e turbati dal sorpasso della Lazio e dallo scontro tra tifosi e presidente. Baselli prende il posto di Cigarini, con Maxi e Denis che proveranno a ripetere la prestazione contro il Sassuolo.

Più informazioni su

Da una parte la tranquillità di aver messo sette punti tra sé e la zona retrocessione, dall’altra un ambiente turbato dalla diatriba tra presidente e ultras e dal sorpasso in classifica della rivale cittadina: Atalanta e Roma arrivano all’appuntamento con la trentunesima giornata di Serie A con stati d’animo completamente differenti.

Dal punto di vista dei risultati non è un gran periodo per entrambe ma la recente vittoria dei nerazzurri contro il Sassuolo ha cambiato le carte in tavola: la doppietta, con tanto di gol spettacolare in rovesciata, che ha ricaricato Denis e dava una boccata d’ossigeno in classifica arrivava negli stessi minuti in cui Maxi Lopez freddava il pubblico giallorosso siglando l’1-1 finale che decretava anche il sorpasso al secondo posto in classifica ad opera della Lazio, straripante all’Olimpico contro l’Empoli.

Come se non bastasse, in settimana gli animi in casa giallorossa si sono particolarmente scaldati sulla questione chiusura della curva sud per gli striscioni offensivi nei confronti della mamma di Ciro Esposito: gli ultras non hanno gradito il distacco del presidente Pallotta e glielo hanno fatto sapere a suon di insulti, preparando anche la contestazione che andrà in scena domenica pomeriggio prima e durante il match contro l’Atalanta. Questioni e pressioni psicologiche che potrebbero giocare un ruolo decisivo.

Tornando alle questioni di campo, Edy Reja e Rudy Garcia dovranno fare i conti con parecchie assenze. Il tecnico goriziano deve rinunciare ai soliti Bellini, Cherubin e Raimondi, ai quali si sono aggiunti nelle ultime ore anche Boakye e Scaloni, rimasti fuori dalla lista dei 22 convocati che non include nemmeno gli squalificati Biava, Cigarini e Pinilla, per cui è stato respinto il ricorso sulle tre giornate inflitte dal giudice sportivo.

In casa Roma, Garcia deve risolvere il rebus centrocampo: oltre allo squalificato De Rossi, il tecnico francese dovrà rinunciare a Pjanic e non è ancora sicuro di poter schierare Keita. Così al fianco di Nainggolan potrebbe esserci il solo Paredes, con tre trequartisti alle spalle di Totti: Ljajic, Florenzi e Iturbe. In caso di 4-3-3, invece, Florenzi avanzerebbe sulla linea degli attaccanti, aprendo il ballottaggio Iturbe-Ljajic per l’altra maglia. Sta meglio anche Gervinho ma anche lui potrebbe rimanere fuori dalla lista dei convocati.

La lista completa dei convocati nerazzurri

Avramov, Baselli, Benalouane, Bianchi, Carmona, D’Alessandro, Del Grosso, Denis, Dramé, Emanuelson, Estigarribia, Frezzolini, Gomez, Grassi, Kessie (maglia n° 98), Masiello, Migliaccio, Moralez, Rosseti, Sportiello, Stendardo, Zappacosta.

Roma-Atalanta, probabili formazioni

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Yanga Mbiwa, Astori, Holebas; Paredes, Keita, Nainggolan; Florenzi, Totti, Ljajic. All. Garcia

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Masiello, Benalouane, Stendardo, Dramè; Zappacosta, Carmona, Baselli, Gomez; Maxi Moralez; Denis. All. Reja

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.