BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ortofrutta

Informazione Pubblicitaria

È il tempo delle fragole: al mercato abbondanti, convenienti e di qualità

Questa settimana le fragole sono disponibili in abbondanti quantità e, quindi, si possono acquistare a prezzi particolarmente vantaggiosi. Prezzi in diminuzione per gli asparagi.

Dolci, succose e salutari, ma anche convenienti: al mercato ortofrutticolo orobico le reginette della settimana sono le fragole. Tipiche della bella stagione, in questi giorni sono disponibili in abbondanti quantità e, quindi, si possono acquistare a prezzi particolarmente vantaggiosi.

Sui bancali, scaffali e cassette ce n’è un’ampia gamma, vasta e variegata, distinta da un elevato livello-medio di qualità. In modo particolare, è ottima la varietà candonga di origine nazionale, facilmente riconoscibile per la caratteristica forma conico-allungata ed il colore rosso brillante, ottima la qualità della merce offerta, buona pezzatura e, se conservata in frigo dopo l’acquisto, mantiene inalterate le caratteristiche organolettiche e la consistenza della polpa per un periodo medio-lungo. Sul mercato, inoltre, sono disponibili anche altre varietà sempre di origine nazionale e non, con fragole per tutti i gusti.

Apprezzate da grandi e piccini, in cucina sono un ingrediente sostanzialemtne universale: tipicamente, si possono consumare condite con zucchero e limone oppure con ciuffetti di panna, inserite in una prelibata macedonia di frutta fresca oppure semplicemente al naturale. Ma non mancano sfiziosi primi piatti, come tagliatelle o risotto, ma anche secondi, con scaloppine o arrosto di maiale dal sapore invitante e contrastante.

Altri prodotti sul podio del mercato ortofrutticolo per qualità, convenienza e richiesta sono gli asparagi, il cui consumo è in ascesa dopo un inizio di stagione particolarmente avaro di prodotto: negli ultimi giorni Bergamo Mercati ha rilevato un marcato miglioramento del rapporto domanda-offerta che determina prezzi in generale diminuzione. A fare la differenza è la crescente quantità disponibile sul mercato, in aumento dopo il maltempo nel Meridione.

Più in generale, il clima marcatamente primaverile, quasi un anticipo d’estate che ha contraddistinto questa settimana ha senz’ombra di dubbio indirizzato la scelta dei consumatori verso generi ortofrutticoli che caratterizzano questo periodo dell’anno. Tra le novità, da segnalare l’inizio dell’offerta della cipolla rossa di Tropea fresca, dalle caratteristiche organolettiche a sapore inconfondibile, eccellente per arricchire un’insalata e ottimo valore aggiunto in cucina. Inoltre, è agli inizi l’offerta delle prime patate “novelle” di origine siciliana e pugliese, prodotto appena scavato dai terreni, freschissimo dall’indubbio valore organolettico e commerciale. Per gli amanti della specie disponibili sulla piazza anche le prime nespole, per ora la provenienza principale è quella spagnola.

Infine, in settimana, si sono distinti per buoni standard di consumo i meloni, dei quali, per ora, la provenienza principale rimane quella nordafricana anche se le referenze del primo prodotto siciliano sono in ascesa. Da rilevare che, per entrambe le provenienze, il prodotto offerto garantisce un grado zuccherino consono al periodo. Per concludere, al mercato ortofrutticolo sono in arrivo le primissime pesche e nettarine della stagione, la provenienza è nord africana, la qualità del prodotto è direttamente proporzionale all’evidente precocità dell’offerta, ma per gli estimatori della specie, il mercato è in grado di accontentare anche loro.

L’amministratore delegato di Bergamo Mercati S.p.A. Andrea Chiodi aggiunge: “Il periodo primaverile è anche caratterizzato dalla particolare richiesta del consumatore di prodotti da orto: erbe aromatiche, piante da frutta, piantine di verdura pronte per il trapianto negli orti. In ultimo, ma non per importanza, vale la pena di ricordare la grande offerta di verdure, perlopiù a foglia che la produzione locale offre quotidianamente sulla piazza di Bergamo, tutta merce che di routine arriva in Mercato non oltre le 12 ore dalla raccolta in campo, con una freschezza eccezionale. Al vostro fornitore di fiducia chiedete sempre frutta e verdura acquistata al mercato ortofrutticolo orobico”.

La ricetta

RISOTTO ALLE FRAGOLE (dal blog.giallozafferano.it) 

Ingredienti per 4 persone:

400gr di riso carnaroli,

150gr di fragole,

1/2 bicchiere di vino bianco secco,

sale,

pepe,

parmigiano grattugiato o pecorino,

burro,

500ml di brodo vegetale.

Per cominciare tostate il riso, cioèLasciate sciogliere il burro in un tegame. Versare quindi il riso, lasciategli assorbire tutto il burro e poi sfumate con il vino bianco. 

Dopo che avrete tostato il riso aggiungete il brodo vegetale e portate avanti la cottura.

Dopo una decina di minuti aggiungete le fragole che avrete lavato e poi private del picciolo e infine tagliate a cubetti, o a pezzettoni se preferite.

Una parte delle fragole vi consiglio di frullarla così si amalgamerà meglio e avrete anche una maggiore cremosità. (Tuttavia potete scegliere se frullare le fragole o addirittura aggiungerle dall’inizio della cottura, così ridurranno da sole in crema e non dovrete utilizzare il mixer).

A fine cottura spegnete il fuoco e aggiustate di sale e pepe il risotto alle fragole, aggiungete una noce di burro e mantecate.

Per finire ricoprite con una grattugiata di parmigiano o di pecorino.

Se volete ottenere un risotto più corposo aggiungete un formaggio diverso a vostro piacere oppure: come panna, ricotta, mascarpone. Inoltre se volete dare una nota di personalità al risotto alle fragole potete guarnire con qualche goccia di glassa all’aceto balsamico.

In attesa di osservazioni, richieste particolari e consigli, vi diamo appuntamento alla prossima settimana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luca Lazzaretti

    Purtroppo le fragole della qualità succitata son bellissime da guardare ma non sanno di nulla…troppi ormoni nella terra (legali e autorizzati ovviamente). Meglio fragole più piccole ma con un po’di sapore.

  2. Scritto da Federico

    Il signor Andrea è un GRANDISSIMO DIRETTORE….e lo dimostra il fatto che l’ortomercato sta andando molto ma molto meglio di quelli confinanti….un applauso con rispetto.

  3. Scritto da Enrico

    Che bella rubrica. Complimenti.

  4. Scritto da ale

    Come accede un privato al mercato ortofrutticolo?

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Dalle 9 alle 11 dal lunedì al sabato