BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il bergamasco Consonni trionfa in azzurro nella Cote Picarde

Importantissima vittoria di spessore internazionale per il bergamasco Simone Consonni in Coppa delle Nazioni Under 23. L'azzurro del Team Colpack si è imposto nella volata di gruppo che ha deciso la Cote Picarde, seconda prova della challenge UCI.

Importantissima vittoria di spessore internazionale per il bergamasco Simone Consonni in Coppa delle Nazioni Under 23. L’azzurro del Team Colpack si è imposto nella volata di gruppo che ha deciso la Cote Picarde, seconda prova della challenge UCI.

Il 20enne orobico di Brembate Sopra, dopo 180,70 km da Le Crotoy a Mers-les-Bains (Somme), si è lasciato alle spalle il britannico Owain Doull, secondo, ed il norvegese Daniel Hoelgaard, terzo. Per lui si tratta della quarta vittoria stagionale dopo che quest’anno aveva già vinto a Perignano, la Milano-Busseto e la Piccola Sanremo. Un successo che lo consacra anche a livello internazionale. Chiaramente con grande entusiasmo è stata accolta la notizia anche in casa Colpack: in primis il presidente Beppe Colleoni, poi i tecnici Antonio Bevilacqua, Gianluca Valoti e Rossella Dileo, tutti entusiasti per il brillante risultato di Simone Consonni e di tutta la squadra azzurra di cui facevano parte anche altri tre ragazzi della formazione orobica e vale a dire Davide Martinelli e Francesco Rosa che hanno svolto un grande lavoro al servizio del compagno. Dopo la premiazione a cui è intervenuto anche il campionissimo Eddy Marckx che si è congratulato personalmente con Consonni, l’atleta del Team Colpack ha commentato: "E’ stata una gara fantastica. Sentivo di state bene, ho tenuto duro sulle parti più impegnative del tracciato e mi sono giocato tutto allo sprint grazie anche al grande lavoro di tutta la squadra italiana che ha svolto un lavoro eccellente per portarmi nelle migliori condizioni a giocarmi la volata".

Una vittoria che è un toccasana per il morale di tutta la Colpack chiamata nei prossimi giorni a nuovi appuntamenti internazionali. Venerdì e sabato ancora Simone Consonni con Davide Martinelli e Seid Lizde saranno in Olanda per lo ZLM Roompot Tour, altra prova di Coppa delle Nazioni Under 23 a cui prenderanno parte ancora la maglia della Nazionale Italiana.

Sabato 18 aprile, invece, Giulio Ciccone, Andrea Garosio, Fausto Masnada, Umberto Orsini, Edward Ravasi e Filippo Zaccanti saranno gli alfieri Colpack alla 30esima Liegi-Bastogne-Liegi Under 23.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.