BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maxi-tamponamento nella galleria di Montenegrone: lunghe code per Bergamo

Un maxi tamponamento sta paralizzando la galleria di Montenegrone: lo scontro, poco dopo le 8, sta causando lunghe code per chi scende dalla Val Seriana. Traffico bloccato in galleria ma le auto iniziano ad incolonnarsi anche al di fuori per qualche chilometro.

Un maxi tamponamento sta paralizzando la galleria di Montenegrone: lo scontro, poco dopo le 8, sta causando lunghe code per chi scende dalla Val Seriana. Traffico bloccato in galleria ma le auto iniziano ad incolonnarsi anche al di fuori per qualche chilometro.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che siano quattro i veicoli coinvolti: sul posto i carabinieri e i mezzi di soccorso. Tre le persone ferite, due donne di 35 e 45 anni e un uomo di 39: due di loro sono stati trasportati all’Ospedale di Alzano Lombardo e al Papa Giovani XXIII di Bergamo. 

Le forze dell’ordine hanno fatto fare inversione di marcia alle auto che erano rimaste bloccate in galleria, facendole risalire per un tratto verso la Val Seriana per poi deviarle su strade alternative. 

Seguono aggiornamenti. 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da TT

    La Monte Negrone più si va avanti e più diventera pericolosa,all’inizio lo spauracchio del telecamere faceva in modo che più o meno tutti si comportassero bene,rispettando distanze ecc. Ora le distanze non vengono più rispettate e qualcuno azzarda anche pericolosi sorpassi. Ci vuole vigilanza e verbali quando servono.