BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Convenzione Ascom sui biglieti Expo: a 20 o 22 euro

La convenzione, rivolta alle imprese associate, prevede un ordine minimo di acquisto di 15 biglietti che possono essere usati da titolari e dipendenti o persone a cui verranno omaggiati. E’ vietata la rivendita e l’uso commerciale dei biglietti.

L’Associazione commercianti di Bergamo promuove la convenzione che a livello nazionale Confcommercio ha sottoscritto con Uvet, rivenditore autorizzato di EXPO 2015.

La convenzione, rivolta alle imprese associate, prevede un ordine minimo di acquisto di 15 biglietti che possono essere usati da titolari e dipendenti o persone a cui verranno omaggiati.

E’ vietata la rivendita e l’uso commerciale dei biglietti.

Se i biglietti vengono acquistati entro il 30 aprile il costo è di 20 euro (anzichè 32 euro), mentre dal primo maggio sale a 22 euro (anziche 39 euro).

Sono previsti sconti per tutte le tipologie: adulto, senior e family.

L’acquisto deve essere fatto dall’azienda interessata tramite bonifico bancario e i biglietti in formato elettronico verranno inviati direttamente via email all’interessato.

Si possono acquistare due tipi di biglietti: a data aperta, così che il visitatore entra ad Expo in un giorno non prestabilito; oppure a data fissa che permette di accedere all’Esposizione Universale in una particolare data.

Il biglietto comprende tutte le attrazioni e gli eventi all’interno di Expo Milano 2015, con l’eccezione dello spettacolo Allavita! del Cirque du Soleil e include anche un ingresso alla Triennale di Milano – Arts & Foods (Viale Alemagna 6, Milano).

Per i bambini da 0 a 3 anni l’ingresso è gratuito e da ritirasi all’Expo Gate di piazza Cairoli a Milano o nella biglietterie del sito espositivo.

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio Accoglienza di Ascom (soci@ascombg.it) o scaricare il materiale dal sito www.ascombg.it.

La manifestazione è aperta tutti i giorni dal 1 maggio al 31 ottobre dalle 10 alle 23.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.