BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 13 aprile Carlo Conti raddoppia: “Si può fare!” su RaiUno

Per la prima serata in tv, su RaiUno prende il via la nuova edizione del talent-show "Si può fare!". Alla conduzione Carlo Conti, già protagonista sul primo canale della tv pubblica con "L'eredità", in onda nel tardo pomeriggio. Ecco tutti i programmi.

Su RaiUno, per la prima serata in tv, prende il via la nuova edizione del talent-show "Si può fare!". Alla conduzione Carlo Conti, già protagonista sul primo canale della tv pubblica con "L’eredità", in onda nel tardo pomeriggio.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano il telefilm "Ncis Los Angeles" su RaiDue, il film drammatico "Habemus papam" di Nanni Moretti su RaiTre e la soap "Il segreto" su Canale5.

Da segnalare, infine, il film di fantascienza "Into darkness Star Trek" su Italia1 e il film drammatico "Passione ribelle" su La7D. Non mancherà la sfida dei talk-show, con "Quinta colonna" su Rete4 e "Piazzapulita" su La7.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 la prima delle sei puntate del talent-show "Si può fare!", condotto da Carlo Conti. Ispirato al format israeliano “I can do that”, il programma vede la partecipazione di 12 concorrenti, 6 uomini e 6 donne, con volti già noti nel mondo dello spettacolo e dello sport. In giuria ci saranno il campione olimpico Jury Chechi, insieme allo storico conduttore tv Pippo Baudo e alla cantante e presentatrice Amanda Lear. In ogni puntata tutti gli sfidanti dovranno affrontare prove calate in un determinato ambito, che richiedono delle tecniche specifiche da apprendere necessariamente in una settimana o meno. Proprio per questo motivo, i concorrenti saranno, di volta in volta, affiancati da 6 tutor specializzati nelle specialità prescelte. Ecco dunque i nomi dei partecipanti: Matilde Brandu, Costanza Caracciolo, Fiona May, Juliana Moreira, Pamela Prati e Mariana Rodriguez per la categoria donne, e Mario Cipollini, Roberto Ciufoli, Simon Grechi, Biagio Izzo, Amaurys Perez e Tommaso Rinaldi per quella invece degli uomini. Per quanto riguarda il cast tecnico Pinuccio Pirazzoli ha curato le musiche, Fabrizio Mainini le coreografie, Riccardo Bocchini le scenografie e Donato Citro i costumi.

– Su RaiDue, alle 21.10 il telefilm "Ncis Los Angeles", con Linda Hunt. Andrà in onda l’episodio intitolato "Veleno". Quando Granger muore avvelenato, Eric diventa ben presto uno dei sette sospettati dell’omicidio. Hetty, allora, ordina immediatamente il blocco totale delle operazioni in atto, dal momento che tutti i componenti della squadra possono finire sotto accusa.

– Su RaiTre, alle 21.05 il film drammatico "Habemus Papam", di Nanni Moretti, con Michel Piccoli, Nanni Moretti e Margherita Buy. Il film si apre alla morte del Pontefice e e con il Conclave che deve eleggere un nuovo Papa. Ma il neoeletto (Michel Piccoli) è preda dei dubbi e delle ansie, depresso e timoroso di non essere in grado di assolvere il suo compito. Il Vaticano chiama allora uno psicanalista (Nanni Moretti) perché lo assista e lo aiuti a superare i suoi problemi.

– Su Rete4, alle 21.30 il talk-show "Quinta colonna", condotto da Paolo Del Debbio. Il protagonista del faccia a faccia con il presentatore sarà Ignazio La Russa e l’intervista che aprirà la trasmissione darà il via al dibattito, anche questa settimana incentrato sui temi di sicurezza e immigrazione. Gli ospiti annunciati in studio sono: Laura Ravetto di Forza Italia, Daniela Santanchè (Forza Italia), Khalid Chaouki del Partito Democratico, Roberto Marcato (Lega Nord) e Dijana Pavlovic, attrice serba di etnia rom, portavoce della comunità rom e sinti di Milano. Insieme a loro ci saranno anche il direttore del Tg4 Mario Giordano e il blogger Daniele Martinelli.

– Su Canale5, alle 21.10 la soap "Il segreto", con Alex Gadea, Maria Bouzas e Selu Nieto. In questa puntata, Fernando è convinto che dietro la sparizione di Marzia ci sia lo zampino di Gonzalo, ma non ha prove a sostegno della sua teoria. Anche don Anselmo sospetta che il giovane sacerdote abbia a che fare con l’accaduto. Leon chiede in sposa Francisca, che gli risponde di avere bisogno di un po’ di tempo per riflettere sulla sua proposta. Dolores, vedendo che Quintina è affascinata dal postino del paese, consiglia a Hipolito di smetterla di fuggire e di rivelarsi una volta per tutte. E mentre tra Rita e Isidro sembra sbocciare l’amore, Tristan quasi sorprende Aurora tra le braccia di Fernando.

– Su Italia1, alle 21.10 il film di fantascienza "Into darkness – Star trek", con Chris Pine e Zachary Quinto. Quando i membri dell’equipaggio dell’Enterprise sono chiamati al rientro, si ritrovano di fronte a una implacabile forza di terrore, interna alla loro organizzazione, che ha fatto esplodere la flotta e tutto ciò che essa rappresenta, lasciando il mondo in uno stato di crisi. Con un obiettivo personale da portare a termine, il capitano Kirk (Chris Pine) conduce una caccia all’uomo che spinge l’equipaggio verso una partita a scacchi con la morte, durante la quale alcuni legami si rafforzeranno ed altri invece saranno spezzati.

– Su La7, alle 21.10 il talk-show "Piazzapulita", condotto da Corrado Formigli. La puntata di questa sera si intitola "La rabbia e l’orgoglio" ed è incentrata sull’attualità politica, economica e sociale. Gli ospiti annunciati in studio sono: il commissario straordinario alla revisione della spesa dello Stato Roberto Perotti, la vicepresidente Regione Emilia Romagna Elisabetta Gualmini, l’autore televisivo ed esperto di comunicazione Carlo Freccero, il direttore de IlFattoQuotidiano.it Peter Gomez, l’amministratore delegato di McDonald’s Italia Roberto Masi, Michele De Palma della Fiom, Claudio Velardi de IlRottamatore.it, Massimiliano Fedriga (Lega Nord), Silvia Sardone (Forza Italia) e il sindaco di San Lazzaro di Savena Isabella Conti (centrosinistra, alla guida di una maggioranza Pd-Sel). Nel corso della puntata torna anche "Il Terzo Segreto di Satira".

– Su La7D, alle 21.10 il film drammatico "Passione ribelle", con Matt Damon, Henry Thomas, Penelope Cruz e Lucas Black. Il protagonista, John Grady Cole è un giovane ranchero, molto abile con i cavalli, che vive in Texas nel ranch di famiglia. Alla morte del nonno, sua madre decide di vendere la proprietà, e con l’amico Lacey attraversa il confine del Rio Bravo a cercare fortuna in qualche hacienda messicana. Sulla strada incontrano un cowboy adolescente che in qualche modo segna la loro vita e trovano lavoro in una grande fattoria dove John s’innamora della bellissima figlia del proprietario. Il destino sino allora propizio, inizia a rivoltarsi contro i due ragazzi che s’incontreranno di nuovo, ma solo dopo aver superato prove molto dure.

– Su Mtv, alle 21.10 il film commedia "Hitch – Lui sì che capisce le donne", con Will Smith ed Eva Mendes. Il protagonista, Alex "Hitch" Hitchens è un celebre consulente newyorkese che aiuta gli uomini a conquistare la donna dei loro sogni. Mentre dà lezioni ad Albert, un contabile innamorato dell’affascinante Allegra Cole, conosce Sara Meles, esperta di cronache mondane, che gli darà non poco filo da torcere…

– Su Rai4, alle 21.10 il film di avventura "Ironclad", con James Purefoy e Paul Giamatti. Nell’Inghilterra del 1215 infuria la violenta guerra tra i baroni e il re Giovanni (Paul Giamatti). A causa della bolla pontificia che ha annullato la Magna Charta, emanata dal sovrano per rinunciare ai privilegi di cui godeva, i baroni vedono minacciate le conquiste libertarie ottenute e difendono con tutti i mezzi a disposizione i castelli che hanno occupato, contando anche sull’aiuto delle truppe francesi intervenute con l’obiettivo di spodestare Giovanni dal trono. Nei pressi del castello di Rochester, isolato e lontano dai francesi, il barone William d’Aubigny (Brian Cox), raggruppa una ventina di uomini, cui si aggiunge spontaneamente Marshall (James Purefoy), un valoroso cavaliere templare, per difendere il territorio e affrontare la ferocia dell’esercito inglese, condotto dallo spietato sovrano.

– Su Rai5, alle 21.20 teatro "L’arte secondo Dario Fo – Giotto o non Giotto", con Dario Fo. Chi ha affrescato la Basilica Superiore di Assisi? Per svelare questo enigma Fo ha indagato l’opera del geniale artista, portando alla luce sorprendenti intuizioni. Punto di partenza dello spettacolo è l’enigma che da oltre sette secoli divide la critica d’arte: fu Giotto ad affrescare le celeberrime Storie di San Francesco nella Basilica Superiore di Assisi? Per rispondere all’affascinante quesito, Fo intraprende un’esplorazione che parte da Assisi, tocca Padova con l’analisi della Cappella degli Scrovegni e arriva fino agli ultimi capolavori di Santa Croce a Firenze. Un’indagine che numerose sorprese e farà luce su aspetti della vita e dell’arte di Giotto poco esplorati dalla critica d’arte ufficiale: dall’attività di usuraio del pittore alle segrete influenze dei Vangeli apocrifi sulla sua opera. Un viaggio reso ancor più suggestivo dai racconti, dai dialoghi in volgare e dalle “giullarate” che impreziosiscono il testo, a corredo del quale sono presenti oltre duecento illustrazioni tra riproduzioni a colori delle opere di Giotto e personali creazioni del premio Nobel.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il film fantastico "Resident Evil: Extinction", con Milla Jovovich. Il T-virus, creato dalla Umbrella Corporation, ha trasformato la popolazione mondiale in morti viventi, portandola alla quasi totale estinzione. Ora la compagnia cerca di rimediare, ma per farlo ha bisogno di Alice, mutata geneticamente in un essere sovrumano. La donna cerca rifugio in Alaska, dove anche altri superstiti si stanno recando.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia "Fire & Ice – La sfida più grande", con Nadia Fossier, Cristophe Melavoy e Lorie Pester. Giovane pattinatrice, promessa ai campionati nazionali, Alexia si lancia in un triplo salto e cade, purtroppo facendosi molto male. All’ospedale il verdetto e’ lapidario: rottura di un tendine d’Achille. Alexia non potrà più pattinare. Il mondo per lei crolla all’istante., e cade in depressione. Dopo una vita di fatiche e sacrifici, la giovane decide di perdersi tra le notti parigine per dimenticare le sue frustrazioni di atleta severa. La sua strada però si incrocia con quella di un allenatore che crede ancora in lei, e fa di tutto per riportarla ai fasti di un tempo. Ma la strada è tutta in salita e l’impresa non sarà per niente facile.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film di avventura "La vendetta dell’uomo chiamato cavallo", con Richard Harris. Tornato in Inghilterra, dopo essere a lungo vissuto coi Sioux "Mani gialle", lord Morgan sente, irresistibile, il richiamo dei suoi amici pellirosse. Abbandona, perciò, casa e ricchezze e raggiunge l’America. Aggrediti da una tribù rivale, i Rickanee, alleata di alcuni avventurieri bianchi che trafficano in pelli, i "Mani gialle" sono stati intanto decimati e cacciati dal loro territorio, sul quale gli usurpatori hanno eretto un fortino con tanto di cannone. Ritrovati i superstiti, che per risollevarsi e combattere contro i Rickanee e i loro alleati bianchi atten-dono un "segno" dal Grande Spirito, e Superata la "prova del coraggio", Shunkawatan – è questo il nome indiano di Morgan – si dedica, quando il "segno" arriva, all’addestramento bellico della tribù, insegnando l’uso dei fucili a donne e ragazzi, e la tecnica delle imboscate. Giunto il momento, infine, guida i "Mani gialle " all’assalto del fortino, ottenendo una piena vittoria. Morto nel 1854, Morgan è ancora oggi, tra i Sioux, una figura leggendaria.

– Su Rai Premium, alle 21.10 il telefilm “Padre Brown”, con Mark Williams. La serie è ambientata nel 1950, e si svolge nel fittizio villaggio di Kembleford nei Cotswolds, dove Padre Brown è il parroco della Chiesa Cattolica di St. Mary.

– Su RaiSport1, alle 19.50 "Basket: Campionato Italiano Serie A Beko 2014/15 11a di Ritorno: Sidigas Avellino-Giorgio Tesi Group Pistoia". A seguire, alle 22 il talk-show sportivo "Il processo del lunedì", dedicato al dibattito sulle partite del campionato di Serie A giocate nel week-end.

– Su RaiSport2, dalle 20 "Ginnastica Ritmica Coppa del Mondo 2015 Finale Individuale a Squadre".

– Su Iris, alle 21 il film thriller "Insomnia", con Al Pacino e Robin Williams. Il protagonista, Will Dormer è un detective della polizia inviato in un paesino dell’Alaska per investigare sull’omicidio di una ragazza. Accidentalmente Dormer uccide il suo collega con un colpo di pistola e, invece di ammettere la sua colpa, si costruisce un alibi. Nel frattempo i sensi di colpa aumentano mentre è impegnato a risolvere l’omicidio della ragazza. Ellie Burr, una detective locale, intanto conduce per conto suo le indagini sulla morte del collega…

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del varietà "Colorado", condotto da Paolo Ruffini con Diana Del Bufalo. La trasmissione curata da Diego Abatantuono, Piero Crispino e Maurizio Totti per la regia di Lele Biscussi, propone per questa ottava puntata tanti ospiti e comici pronti a divertire il pubblico con le loro gag. Gli ospiti annunciati per questa sera sono Le Donatella, fresche vincitrici della decima edizione del reality "L’Isola dei Famosi", nonché cantanti gemelle. Inoltre, sarà presente la cantante e presentatrice televisiva Anna Tatangelo. Molto folta è anche la schiera di comici che si esibiranno nel corso della serata. Tra gli altri, calcheranno il palcoscenico televisivo di Colorado Andrea Baccan meglio conosciuto dal pubblico con il nome d’arte di Pucci, Gabriele Cirilli con una nuova e divertente esibizione, Alberto Farina con i suoi particolarissimi antenati, Gianluca Fubelli che il pubblico conosce nelle vesti di Scintilla, Valeria Graci con la sua esilarante imitazione di Federica Panicucci ed il buon Romolo Prinz provetto modello dai gusti alquanto bizzarri.

– Su Top Crime, alle 21.10 il telefilm "In plain sight – Protezione testimoni", con Mary McCormack. Andranno in onda due episodi, intitolati "Un matrimonio" e "The antisocial network". Nel primo, Mary Shannon ha in custodia un testimone proprio nel giorno delle nozze di sua sorella. Nel secondo, Mary deve aiutare un ragazzo che ha denunciato i crimini di una confraternita studentesca.

– Su Real Time, alle 21.10 il reality "Extreme makeover. Diet edition". Al centro del programma, il difficile percorso di miglioramento del proprio aspetto e, in molti casi, della propria vita.

– Su RaiStoria, alle 21.30 "Cronache dall’antichità – Il grande incendio". La puntata racconta come si sviluppa il grande incendio di Roma legato a Nerone, attraverso i nove giorni della sua durata. Una sorta di inchiesta giornalistica per capire quali sono le prove contro l’imperatore e cosa invece lo scagionerebbe.

– Su Italia2, alle 21.10 il film commedia "Selvaggi", di Carlo Vanzina, con Ezio Greggio e Leo Gullotta. Durante le vacanze di Natale un piccolo aereo da turismo, che trasporta una comitiva di dieci italiani precipita su di un’isola deserta nel Mare dei Caraibi. Costretti alla convivenza a tempo indeterminato, uomini e donne coinvolti nell’insolita avventura devono aiutarsi, organizzarsi e sopportarsi in attesa dei soccorsi. Ci sono il rampante milanese berlusconiano, il borgataro romano fan di Bertinotti, il professore di geografia che ammira Prodi, top model e qualche signora complessata. Un campionario di varia umanità che riproduce l’Italia, allegra, confusionaria e "caciarona", su sfondo tropicale.

– Su Dmax, alle 21.10 “Man vs expert”. Il baro professionista Alexis Conran sfida campioni ed esperti in avvincenti testa a testa. Batterà l’uomo più forte del mondo? E in Costiera Amalfitana, catturerà più pesci di un pescatore professionista?

– Su Agon Channel, alle 20.50 il programma di interviste “Lei non sa chi sono io. Il volto nascosto della politica italiana”, condotto da Luisella Costamagna. La presentazione del programma spiega: “Ogni lunedì alle 21:15 le domande taglienti di Luisella Costamagna costringeranno all’angolo un protagonista dei “palazzi del potere”, sui temi caldi dell’attualità, dell’economia e della vita politica del Paese. Un incalzante faccia a faccia, in cui Luisella Costamagna metterà a nudo un “re” della politica italiana. Nessun bavaglio, nessun sconto, solo informazione senza filtri. Alla fine nessuno potrà più dire ‘lei non sa chi sono io’”. Luisella Costamagna – seduta a un tavolo che fissa “la giusta distanza” dall’interlocutore – intervisterà l’ospite per 45 minuti, guidando il racconto attraverso filmati, oggetti emblematici del percorso dell’ospite, e altri colpi di scena e “sorprese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.