BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dopo una serata tra amici Bryan muore a 30 anni soffocato nel letto

Bryan Balderrama Zambrana, 30enne boliviano di La Paz ma abitante a Bergamo da molti anni, è stato trovato morto nel letto di casa dopo una serata con amici: sarebbe deceduto a causa di un conato di vomito

Più informazioni su

E’ una morte che ha dell’incredibile quella di Bryan Balderrama Zambrana, 30enne boliviano di La Paz ma abitante a Bergamo da molti anni. Il giovane è stato trovato morto nel letto di casa dopo una serata con amici: sarebbe deceduto a causa di un conato di vomito.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti che stanno cercando di fare chiarezza sulla tragedia Bryan, che abitava in via Ceresoli con la sorella e la madre, venerdì sera si trovava nella propria abitazione per una festa con alcuni amici.

Qualche birra di troppo, una sbronza, e intorno a mezzanotte la sorella lo accompagna a letto. La drammatica scoperta la mattina successiva, quando la sorella stessa è tornata nella sua camera per svegliarlo, preoccupata non avendolo ancora visto alzarsi.

Bryan era ormai deceduto da alcune ore, probabilmente a causa di un conato di vomito dovuto all’alcol bevuto la sera prima, che lo ha soffocato nel sonno senza lasciargli scampo.

La salma è stata trasportata al cimitero comunale di Bergamo, dove lunedì pomeriggio si terrà il funerale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.