BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per la Bergamo Basket c’è un quinto posto da difendere con Udine

Due punti importanti in palio, con entrambe le formazioni chiamate a difendere la propria posizione in classifica in chiave playoff: i bianconeri friulani devono respingere gli attacchi di Bologna e Montichiari per il 2’ posto, mentre i gialloneri bergamaschi vogliono mantenere quel 5’ posto ambito anche da Orzinuovi e Urania.

Ultima partita casalinga della stagione regolare quella che vedrà domenica la Co.Mark Bergamo Basket 2014 affrontare la GSA Udine. Due punti importanti in palio, con entrambe le formazioni chiamate a difendere la propria posizione in classifica in chiave playoff: i bianconeri friulani devono respingere gli attacchi di Bologna e Montichiari per il 2’ posto, mentre i gialloneri bergamaschi vogliono mantenere quel 5’ posto ambito anche da Orzinuovi e Urania.

Forte del 4’ attacco del girone (74.1 punti realizzati di media a partita) e della 3’ difesa (67.3 punti subiti), Udine non fa mistero delle proprie ambizioni di promozione e può contare su un roster profondo, esperto e talentuoso. I metronomi Piazza (6.5 punti, 2.9 assist, 3.7 rimbalzi) e Anello (4.9 punti) sono i due playmaker di coach Luca Corpaci, che con l’atletico Zampolli (11.9 punti, 4.8 rimbalzi, 3.5 falli subiti) e il cecchino Di Viccaro (10.9 punti, 38% da tre) chiude la batteria di esterni a sua disposizione. Tanti punti nelle mani anche nel reparto ali, con Poltroneri (13.6 punti, 4.4 rimbalzi) e Pilotti (9.9 punti, 2.7 falli subiti) spesso vero rebus per le difese avversarie. Zacchetti (10.5 punti, 5.6 rimbalzi), Mlinar (6.4 punti, 7.2 rimbalzi) e Principe (2.1 punti, 2.3 rimbalzi) costituiscono il reparto lunghi friulano, che chiude i dieci in panchina con l’ala classe 1991 Fontecchio (1.7 rimbalzi). In casa Co.Mark freme il desiderio di chiudere alla grande la propria prima stagione in serie B, con la consapevolezza che Udine prima e Cento poi rappresenteranno due ottimi banchi di prova prima del gran ballo playoff. La squadra in settimana si è stretta intorno a Michele Magini (6.9 punti, 4.1 assist), colpito da un lutto familiare. Con Cristiano Masper (8.5 punti, 4.2 rimbalzi) recuperato al 100% dopo la scavigliatura che gli ha impedito di scendere in campo a Trieste, tutti i bergamaschi appaiono in buone condizioni di forma. Attesi quindi a un grande match le guardie Marco Bona (18.9 punti, 5.6 falli subiti, 2.9 assist), Andrea Guffanti (3.8 punti) e Marco Azzola (2.9 punti, 40% da tre) le ali Jacopo Mercante (8.7 punti, 4.7 rimbalzi), Fabio Zanelli (7.3 punti, 42% da tre) e Simone Cortesi (10.5 punti, 8.3 rimbalzi), il playmaker Lorenzo Deleidi e il centro Paolo Chiarello (9.2 punti, 5.2 rimbalzi). Dopo 28 giornate di campionato i gialloneri presentano il 5’ attacco del girone (74.0 punti realizzati) e la 7’ difesa (70.1 punti subiti).

Questo il commento pre-gara di coach Alessandro Galli: "Cercheremo di ripetere la magnifica partita dell’andata, quando vincemmo a Udine con una maiuscola prestazione in difesa. Sarà una bella partita, anche perché ormai siamo in pieno clima playoff: mi aspetto che il pubblico bergamasco si presenti numeroso e rumoroso".

Molto motivato anche Simone Cortesi: "Dovremo avere un approccio aggressivo dal primo minuto, conosciamo la loro forza ma anche la nostra, i punti in palio sono importanti e la partita non potrà che essere un bel trampolino di lancio per gli imminenti playoff. Dopo qualche acciacco di troppo, domenica saremo al completo e proveremo a dare un’altra soddisfazione ai nostri tifosi".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.