BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Salasso Expo per Bergamo 300mila euro per uno spazio di soli 20 metri quadri

Expo ha comunicato che i metri quadri a disposizione del “sistema Bergamo” durante l'esposizione universale è stato ridotto a 20 metri quadrati rispetto agli originali 42. Il prezzo invece rimane invariato: 300 mila euro.

Più che uno spazio di rappresentanza, sarà un salasso di rappresentanza.

Expo ha infatti comunicato che i metri quadri a disposizione del “sistema Bergamo” durante l’esposizione universale è stato ridotto a 20 metri quadrati rispetto agli originali 42.

Il prezzo invece rimane invariato: 300 mila euro stanziati dalle istituzioni per un ufficio al primo piano e uno spazio multimediale messo a disposizione solo per due settimane.

Insomma, “piccolo è bello”, ma non per il portafoglio.

Sarà un buon affare per il territorio bergamasco? La risposta si potrà dare solo a manifestazione conclusa.

Intanto però c’è preoccupazione per le modalità di allestimento. Non è impresa facile concentrare in uno spazio così ridotto tutte le eccellenze orobiche, dall’arte al cibo passando per Gaetano Donizetti e l’industria.

Il tutto in un gran baillame di stand provenienti da tutta Italia pronti a fare concorrenza spietata a chiunque.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da darioflautista

    soldi buttati in una vicenda losca ed immorale, basti pensare a tutti i giovani costretti a prestarsi gratuitamente, mentre gli arraffoni si gonfiano le tasche

  2. Scritto da MAURIZIO

    Questa economia fa ribrezzo. Basta non andarci. Punto.

  3. Scritto da nico

    MA dove sarebbe ubicato questo spazio per il Comune di Bergamo? La Camera di Commercio di Bergamo concede in uso per 50 giornate il proprio ufficio di rappresentanza alle imprese bergamasche interessate. La richiesta di assegnazione va presentata su apposito modulo e va inviata all’indirizzo cciaa.bergamo@bg.legalmail.camcom.it a partire dalle ore 9.30 del 13 aprile 2015 e fino alle ore 24.00 del 26 aprile 2015. Perchè il Comune di BG non ne approfitta?

  4. Scritto da salasso per chi?

    E poi ci aumenteranno le tasse perchè non ci sono soldi?

    1. Scritto da franco

      Ma gli articoli si leggono o la nuova moda è leggere solo il titolo?

  5. Scritto da Marco Cimmino

    In quest’Expo mi pare che le schifezze prevalgano nettamente sul resto: chiacchiere mondial-global-pauperiste cui fanno da contraltare sponsor imbarazzanti, affarucci ed affaracci, ritardi, mancanza di collaudi, ingressi omaggio per chi si iscrive ad un partito e, dulcis in fundo, questo ladrocinio per venti metri quadri. Per dirla in francese: che si fotta l’Expo!

    1. Scritto da lino

      quest’Expo sarà una vera delusione…VEDRETE treni obsoleti, autobus ridotti, come corse autostradali, strade non terminate, alberghi e ristoranti pronti ad aumenti scellerati.poi in Tanti ci criticheranno ahahahahah