BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Profughi all’ex asilo Salvini entra: “Ora inagibile Tornerò a lavori finiti”

Il leader della Lega Nord torna a Dalmine per protestare contro l'accoglienza di una cinquantina di profughi all'interno dell'ex asilo San Filippo Neri: "Lo occupiamo prima noi" era stata l'ultima frecciata al sindaco Lorella Alessio che lo aveva accusato di istigazione a delinquere.

Più informazioni su

Matteo Salvini torna a Dalmine per protestare contro l’accoglienza di una cinquantina di profughi all’ex asilo San Filippo Neri: il leader della Lega Nord nella sua precedente visita aveva lanciato la provocazione, esternando la volontà di occupare la struttura prima dell’arrivo degli extracomunitari. 

Il sindaco di Dalmine Lorella Alessio, a margine dell’utlimo consiglio comunale, aveva accusato Salvini di "istigazione a delinquere". 

Segui la nostra diretta qui sotto o su Periscope dalle 10.30: CLICCA QUI PER LA DIRETTA VIDEO

11.13 – Salvini: "Perseguiremo ovunque la strategia dell’occupazione preventiva, ovunque metteranno a disposizione locali storici, spendendo soldi pubblici, per i profughi. Entreremo noi e ci dovrano portar fuori con la forza, vedremo chi ha la testa più dura". 

11.11 – Stefano Locatelli, sindaco di Chiuduno: "A Chiuduno ancora nessuna richiesta. Sappiamo benissimo il problema dei profughi e che è tutta una questione di soldi"

11.10 – Matteo Salvini verso il gazebo passa di fronte al manifesto "Brembo Nostrum". 

11.08 – L’ex sindaco e assessore regionale Claudia Terzi: "L’avevamo dichiarata inagibile quando amministravamo, la situazione è peggiorata: ci sono pezzi di soffitto che si staccano, avevo già anticipato al prefetto le condizioni pessime dell’edificio. Bisogna capire con quali soldi si mette in regola l’ex asilo. Chiedete a sindaco e prefetto quando e se hanno ancora intenzione di far venire qui i profughi. Abbiamo visto anche quella parte di lavori che sono già stati fatti, i bagni sono stati smantellati" 

11.07 – Salvini sulla sospensione da Facebook: "Mi sembra di essere tornato al regime, al processo alle parole. La parola zingara è bandita, bisogna cambiare i testi di alcune canzoni perchè sono fuorilegge". 

11.05 – Foto di gruppo di fronte all’ex asilo. Salvini: "Occupare oggi non ha senso, occuperemmo il niente". 

11.03 Salvini: "La vedo lunga, i lavori sono indietro. Non è agibile, abitabile o soggiornabile. Abbiamo tempo per occupare. Qua servono x mila euro: il nostro proposito era entrare prima che ci entrassero gli occupanti, ma lascio a voi l’onere di seguire i lavori che saranno lunghi. Quando saranno finiti entreremo prima noi e festeggeremo. Quando ce lo mettono a posto torneremo per metterlo a disposizione dei cittadini di Dalmine che ne avranno bisogno".  

11.02 – Finito il sopralluogo, Salvini ringrazia il sindaco Lorella Alessio. 

11.01 – Salvini nel frattempo ha dichiarato di essere stato sospeso per 24 ore da Facebook per la frase pronunciata ieri sui rom. 

10.57 – Toni Iwobi, responsabile immigrazione della Lega Nord: "Sappiamo che la questione profughi è demagogia pura: non confondiamo profughi con immigrazione clandestina. Quest’ultima deve cessare per sempre: hanno speso tantissimi soldi per tutelare e agevolare i clandestini. Il Governo dovrebbe chiudere le frontiere, questo è un atto di solidarietà falsa. E’ razzismo contro gli italiani. Immigrazione è positiva se viene regolarizzata: ben venga quella resposabile, quella clandestina non può essere tollerata e l’Italia è l’unico Paese che lo fa. Chi entra in Italia deve essere in regola per il proprio bene". 

10.55 – Entreranno solo i consiglieri comunali e il leader del Carroccio Matteo Salvini 

10.53 – Salvini, accompagnato dal sindaco Lorella Alessio, si sta dirigendo all’ex asilo San Filippo Neri 

10.39 – Salvini è appena arrivato a Dalmine

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Angelo

    La Lorella Alessio è troppo giusta.. Ma “l’antipatico assenteista europeo” sarebbe stato bene fuori… a sparare le sue fesserie….

  2. Scritto da il polemico

    quanta gente che è favorevole ad accogliere stranieri illeglai che arrivano da ogni parte,peccato oslo che di tasca loro non tirano mai fuori nulla,ma pretendono che lo facciano tutti…..comunque c’è un distinto dove chi è del pd li vuole,e chi non lo è non li vuole.e pensare che nel 2002 con la prima sanatoria per legalizzare gli stranieri che lavoravano in nero in italia,il pd era contrario..si vede che preferisce mantenerli spesati piuttosto che farli lavorare in regola

    1. Scritto da Daniele

      Il tuo problema, vedi, è che secondo te tutti quelli in disaccordo con te “sono del PD”. Io, ad esempio, non ho mai votato PD in vita mia, e non vedo volentieri i loro gazebi nelle piazze, la domenica. Fa un po’ tu.

    2. Scritto da mario59

      I primi a sfruttare gli extracomunitari facendoli lavorare in nero, sono impresari edili che votano lega.
      Lo sanno anche i bambini.

      1. Scritto da il polemico

        beh,se lo dici tu che solo chi vota lega li fa lavorare in nero e lo sanno pure i bambini,non voglio sapere chi è la tua fonte……….bracca?pensa,alcuni voglio farli lavorare,altri li vogliono mantenere spesati dagli altri,che è poi quello che avevo scritto

  3. Scritto da Sara

    Salvini o non Salvini, mettere a norma edifici per il padri separati che dormono nelle macchine? o quelle famiglie sfrattate dalle case grazie a banche e crisi economica no?? Ah no scusate… gli italiani non hanno diritti.. solo doveri!!

    1. Scritto da mario59

      Sara ciò che affermi non è sbagliato.. il problema è che la lega e Salvini sfruttano questa situazione per accaparrarsi voti e poltrone…prova a pensare cosa hanno fatto per il nord o per gli Italiani in tutti gli anni che sono stati al governo…ahh è vero… quasi dimenticavo…hanno messo i cartelli con i nomi dei paesi in dialetto…almeno questo gli va riconosciuto.

      1. Scritto da + verande x tutti

        Per esempio il referendum sullo statuto autonomo della lombardia? O la confisca dei beni ai mafiosi? Magari il blocco degli sbarchi, oppure la chiarificazione della vicenda quote latte, dove gli stessi CARABINIERI hanno accertato che in pratica le multe non erano dovute. Solo per citarne alcuni. Certo, siccome alla tua ideologia la realtà non fa comodo di sicuro è la realtà che sbaglia e quindi va cambiata, interpretata o taciuta. Onestà intellettuale no, eh?

  4. Scritto da stefano

    Purtroppo la cortesia istituzionale ha prevalso sul diritto, Salvini doveva stare fuori, a fare il censimento dei tombini di ghisa , comunque dopo questo sceneggiata padana cosa hanno ottenuto? attenzione mediatica,, ricordo Maroni ministra dell’interno quanto ha fatto contro zongari e immigrati…zero, quanto ha fatto la lega per la secessione, ops…federalismo…ops, padroni a casa nostra ops… ma a cosa serve la lega, a parte garantire l’aumento dei costi della politica.

  5. Scritto da Merlino

    Terzi ancora si chiede con quali soldi si mettrà in regola l’ex asilo? Ma ci fa o ci è? Il sindaco ha risposto chiaramente in consiglio comunale. Nei comunicati dell’amministrazione è stata data la risposta più volte.
    La risposta è sempre quella CARITAS.
    Si ritiene soddisfatta della risposta oppure non è quella che le aggrada?
    Salvini voi sistemate a vostre spese poi io occupo! Già sarebbe troppo onorevole dire io sistemo e poi lo rendo disponibile ai Dalminesi bisognosi vero?

  6. Scritto da Luigi

    Salvini genio incompreso… magari andassi al governo, vediamo come fai a sbrigare le stupidate che dici … Mi ricorda un certo Bossi.. ROMA LADRONA! pfff

  7. Scritto da burattino

    io salvini all’asilo di dalmine non ce l’avrei fatto entrare ( troppo buona con questi cialtroni sindaco!) visto che finche’ hanno amministrato loro dell’asilo gliene e’ potuto fregare di meno tanto da lasciarlo abbandonato (diroccato sarebbe giusto dire) a se stesso come hanno fatto con parchi, strade ed altre proprieta’ comunali. Grazie al Sindaco Alessio forse ora ce lo mettono a nuovo “gratis” ed ancora stiamo a seguire Salvini che ci costa 20 mila euro al mese per stare a bruxelles?!?

  8. Scritto da pablo

    “il nostro proposito era entrare prima che ci entrassero gli occupanti, ma lascio a voi l’onere di seguire i lavori”. genio!

  9. Scritto da Daniele

    Mezz’ora de pùra e via, tutti a pranzo! Buon appetito!

  10. Scritto da vai

    Grande Salvini solo tu ci puoi salvare!

    1. Scritto da Giggi

      Credega…

  11. Scritto da mario59

    C’è solo un modo per fermare le proteste di Salvini e della lega….votare lega… mandarli al governo, e poi tutto ad un tratto le proteste smettono…infatti in tal caso, dovrebbero protestare contro se stessi…e quei problemi che ora stanno strumentalizzando a loro favore…rimarrebbero tali e quali, pronti a essere nuovamente strumentalizzati, appena la lega non è più al governo.
    Quello che ho scritto, corrisponde a ciò che si è visto negli ultimi 20 anni.

    1. Scritto da Ste

      Già stati al governo.. Come tutti gli altri partiti storici naturalmente.

      1. Scritto da mario59

        Appunto…cogli la provocazione del commento precedente e capirai.

    2. Scritto da nontibasta

      siamo seri, non ti basta quello che la lega ha depredato in 20 anni di politica?!? si parla di un miliardo di euro altro che roma ladrona!! Questi se gli tocchi un euro dei loro stipendi da nababbo o vitalizi sono capaci di scatenarti contro la plebe. Hanno lasciato per strada i loro stessi dipendenti e pensi che risolvano i problemi di quelli della tenaris o del paese?!? Sono una manica di fannulloni e se non fosse per la politica starebbero a fare i manovali nella migliore delle ipotesi..

      1. Scritto da mario59

        Non lo devi certo dire a me..leggi bene il mio intervento precedente, è una provocazione basata sulla realtà di promesse ai suoi elettori mai mantenute, quando la lega era al governo… non è di certo un auspicio.