BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Film in prima assoluta: con 35mila dollari il kit per vederli da casa

I film in prima assoluta senza andare al cinema e senza "piratare"? Si possono vedere. Ma bisogna essere decisamente ricchi. Come spiega Ben Skipper su “International Business Times”, infatti, è stato realizzato un kit che permette di godersi le prime tranquillamente a casa.

I film in prima assoluta senza andare al cinema e senza "piratare"? Si possono vedere. Ma bisogna essere decisamente ricchi. Come spiega Ben Skipper su “International Business Times”, infatti, è stato realizzato un kit che permette di godersi le prime tranquillamente a casa.

Si chiama “Prima Cinema” e ha un unico neo: è costosissimo, ma sicuro come una fortezza ed è questo l’unico motivo per cui gli studi cinematografici e le sale hanno accettato la sua esistenza.

Il kit costa 35 mila dollari e ogni film si prenota con altri 500 dollari. 

La scelta è quella di far rimanere il servizio esclusivo e non farlo diventare la norma, quindi sono state prese molte precauzioni. Ad esempio si fa lo scanner biometrico dell’impronta digitale del proprietario, ogni volta che il film viene prenotato.

La richiesta allo studio deve essere fatta con giorni di anticipo, e, quando lo studio accetta, autorizza l’utente e lo connette alle pellicole ad altissima qualità.

Ah, ultima annotazione: i nuovi utenti devono pagare un anticipo di 10 film (5.000 dollari) per diventare membri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.