BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dal Rinascimento urbano all’architettura femminile Italcementi al FuoriSalone

Italcementi propone quattro lecture per interpretare le nuove tendenze dell’architettura contemporanea. In Università Statale a Milano un incontro sui temi della rigenerazione urbana, a Bergamo tre interventi di alcune tra le progettiste più rappresentative di oggi

Quattro lecture con i protagonisti dell’architettura di oggi, per capirne attualità e prospettive. Italcementi conferma la propria presenza al FuoriSalone organizzando un ciclo di incontri che parte con un riflessione sul tema del Rinascimento Urbano con Mario Cucinella, Bernard Khoury, Park Associati e Piuarch, in programma per le 10,30 di martedì 14 aprile nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano.

La serie di approfondimenti prosegue a Bergamo, al centro Ricerche i.lab Italcementi al Kilometro Rosso, nelle giornate di mercoledì 15, giovedì 16 e venerdì 17 aprile, con tre incontri con altrettante progettiste tra le più rappresentative delle nuove tendenze dell’architettura.

Si tratta rispettivamente dell’italiana Susanna Tradati, co-progettista di Padiglione Italia a Expo 2015, dell’angolana Paula Nascimento, progettista del Padiglione dell’Angola a Expo 2015 e della svizzera Angela Deuber, vincitrice dell’edizione 2015 del premio internazionale per l’architettura al femminile arcVision Prize.

IL PROGRAMMA

Università degli Studi di Milano – Aula Magna Via Festa del Perdono 7 – Milano

Martedì 14 Aprile – h.10.30 MARIO CUCINELLA, BERNARD KHOURY, PARK ASSOCIATI, PIUARCH

Rinascimento Urbano

 

Italcementi i.lab

Via Stezzano, 87 Km Rosso – Bergamo

Mercoledì 15 Aprile – h.10.30 SUSANNA TRADATI/PARTNER STUDIO NEMESI Palazzo Italia Expo 2015

Giovedì 16 Aprile – h.15.30 PAULA NASCIMENTO Padiglione Angola Expo 2015

Venerdì 17 Aprile – h.10.30 ANGELA DEUBER Vincitrice arcVision Prize Women and Architecture 2015

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.