BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un geologo: “Ho trovato la tomba di Gesù, sepolto con moglie e figlio”

Il geologo israeliano Aryeh Shimron è sicuro: a Gerusalemme, in un ossuario trafugato nella Tomba di Talpiot, ci sarebbero le prove inequivocabili dela sepoltura di Gesù insieme alla moglie Maria Maddalena e al figlio Judah.

Più informazioni su

Il geologo israeliano Aryeh Shimron è sicuro: a Gerusalemme, in un ossuario trafugato nella Tomba di Talpiot, ci sarebbero le prove inequivocabili dela sepoltura di Gesù insieme alla moglie Maria Maddalena e al figlio Judah.

A riportare la notizia sono due quotidiani autorevoli, il britannico The Independent e l’americano New York Times: il dottor Shimron avrebbe scoperto la piccola bara di marmo da un collezionista israeliano, che l’avrebbe acquistata prima che venisse scoperto, nel 1980, il sito funebre di Talpiot.

Dalla scoperta della Tomba di Talpiot è nato un acceso dibattito: i nove ossuari che si trovano al suo interno riportavano iscrizioni che, tradotte, hanno dato vita a diverse interpretazioni come quella secondo la quale Gesù si sarebbe sposato, avrebbe avuto un figlio e, considerata la sua sepoltura, non sarebbe mai risorto.

Teorie rifiutate dagli studiosi, consapevoli che i nomi Gesù, Giuseppe, Maria erano molto diffusi all’epoca, ma il dottor Shimron è sicuro che, sul decimo ossuario da lui ritrovato, ci sarebbe incisa in aramaico la scritta “Giacomo figlio di Giuseppe fratello di Gesù”, alimentando nuovamente la tesi della sepoltura e della tomba di famiglia.

“Prove superiori a quelle che mi aspettavo” ha commentato stupito lo stesso geologo israeliano che sui campioni della presunta tomba di Gesù avrebbe trovato tracce di magnesio, ferro e silicio perfettamente compatibili con quelle della Tomba di Talpiot.

Gli studiosi sono scettici ma la scoperta di Shimron potrebbe dare nuova vita al dibattito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giulio

    Ma per essere così sicuro è stato ritrovato anche il codice fiscale ahahah!!!

  2. Scritto da nessun dubbio

    “Gesù Cristo è morto crocifisso, e poi PER CHI CREDE è risorto. Amen.”

  3. Scritto da ma va???

    Hanno scoperto l’acqua calda…. la storiella di Gesù risorto ecc. ecc. È una montatura per fare stare in piedi la chiesa… Gesù è stato si un profeta ma come tutti noi vissuto e morto e si è fatto una famiglia come chiunque…. la chiesa è un cinema a colori….

    1. Scritto da melissa

      Esatto e non è questo il primo articolo che lo sostiene! Pure il pittore che ora nn rammendo il nome nel dipinto dell’ultima cena parlava appunto di Maddalena come sua sposa o amata!
      Con ciò non voglio dire altro che si un Sant’uomo ma di carne e ossa!

  4. Scritto da Stef

    Ben detto…PER CHI CREDE…il che per definizione è un atto soggettivo e non oggettivo. La tomba è compatibile con la crocefissione (non mi pare si obbietti sulla modalità della morte).
    Se poi a qualcuno piace CREDERE ben venga, è questione personale e come tale assolutamente rispettabile. Ma qui parliamo di storia ed archeologia dove il CREDERE conta nulla (al più si ‘ipotizza’)

  5. Scritto da Luis

    Ancora?!? che buffonate, sono secoli che ambienti ebraici ultraortodossi e fondamentalisti hanno l’ossessione di stroncare l’eresia del messia, cercando di dimostrare che Gesù Cristo non era il Figlio di Dio,ma un uomo come gli altri, e qualcuno ci ha fatto milioni di euro con libri demenziali. Peccato che le cronache romane dell’epoca non lascino dubbi,Gesù Cristo è morto crocifisso, e poi per chi crede è risorto. Amen.

    1. Scritto da melissa

      Sì infatti più demenziale della Bibbia non ce né !
      E poi non sono nemmeno coerenti!
      Gesù fu sicuramente un Sant’uomo!
      Ma ciò che vi raccontano è altra cosa

    2. Scritto da Luigi

      Con “qualcuno ci ha fatto milioni di euro con libri demenziali” intendi la bibbia giusto?

    3. Scritto da antonella

      Il tuo commento è l’unico sensato. Nulla è dimostrabile se non la conoscenza che viene dalla fede. Tutto può essere messo in discussione senza la fede.