BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Si è spento a 89 anni Vittorio Naldini, figura storica della Cgil e del Psi

Si è spento a 89 anni Vittorio Naldini, storica figura della Cgil di Bergamo, di cui è stato segretario, e politico della sinistra: nel 1963 entrò in Parlamento come deputato del Psi e successivamente, nel '68, come senatore per il Psiup (Partito socialista italiano di unità proletaria).

Si è spento a 89 anni Vittorio Naldini, storica figura della Cgil di Bergamo, di cui è stato segretario dal 1962 al 1965, e politico della sinistra: nel 1963 entrò in Parlamento come deputato del Psi e successivamente, nel ’68, come senatore per il Psiup (Partito socialista italiano di unità proletaria).

Il deputato di Bergamo Antonio Misiani lo ricorda così sul proprio profilo Facebook: "Oggi – in una giornata da dimenticare – è venuto a mancare Vittorio Naldini, già segretario della Camera del Lavoro di Bergamo, deputato e senatore della Repubblica. Io lo ricordo però innanzitutto come direttore de Il lavoratore bergamasco, storico periodico del PCI prima, del PDS e DS poi. Quando ero segretario provinciale dei DS l’appuntamento mensile con Vittorio era un riferimento fisso nella mia agenda di lavoro. Era una piccola riunione di redazione a due, per scegliere insieme (si fa per dire…Naldini aveva sempre la prima e l’ultima parola e guai a contraddirlo), argomenti degli articoli, chi doveva scrivere i pezzi. Ogni volta una piccola grande lezione di politica di un vero compagno d’altri tempi".

Anche Luigi Bresciani, attuale leader della Camera del lavoro di Bergamo ricorda Naldini: "Me lo ricordo al mio primo comizio, nel lontano 1976 da giovane segretario di sezione del Pci di Zanica, mi ascoltò pazientemente e poi fu lui a ‘dare la linea’ nelle conclusioni…. Allora si faceva così. Ricordo soprattutto la sua autobiografia sindacale e politica, il bel libro del 1989 "I rossi, i bianchi, i padroni. Lotte sindacali a Bergamo 1949-1965". Addio Vittorio Naldini. Lo saluteremo giovedì mattina alle 10 al cimitero di Bergamo".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.