BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ciserano forza tredici: col Nave San Rocco una vittoria preziosa

Gli uomini della Ubiali si sono aggiudicati i tre punti superando per 13 a 10 i trentini. Un successo maturato al termine di in una sfida affrontata senza risparmio dai giocatori. I ciseranesi sono stati bravi a spegnare sul nascere le intenzioni bellicose degli avversari, una formazione in corsa per un posto nei playoff.

Vittoria all’ultimo respiro per la squadra di serie B dell’Ubiali Ciserano nel terzo turno del campionato. Sabato, vigilia di Pasqua, in esterno s’è aggiudicata i tre punti superando per 13 a 10 i trentini che vestono le maglie del Nave San Rocco. Un successo maturato al termine di in una sfida affrontata senza risparmio dai giocatori. I ciseranesi sono stati bravi a spegnare sul nascere le intenzioni bellicose degli avversari, una formazione in corsa per un posto nei playoff.

Mercoledì pomeriggio la compagine allenata da Bianzina alle ore 16 scenderà nuovamente in campo per recuperare la partita del primo turno non disputata il 21 marzo per la pioggia. In esterno affronterà l’astigiana Rilate, una squadra neo promossa che sinora non ha mai vinto.

Il secondo turno della serie C ha visto prevalere solo le formazioni ospiti. L’Arcene s’è aggiudicato per 13 a 10 il derby con il Filago a conclusione di una partita intensa ma in parte penalizzata da alcuni errori nella misura dei rinvii. Il Castelli Calepio s’è imposto per 10 a 8 dopo il tie break sul Borgosatollo. Nella sfida regolamentare le squadre si sono più volte alternate al comando del parziale e quella calepina è arrivata per seconda alla vetta del gioco numero 12. Un Dossena all’altezza delle sue capacità ha battuto per 13 a 8 il Gussago incamerando cosi i primi punti della stagione, mentre il Bonate Sopra ha riscattato la sconfitta subita sette giorni prima dal Filago, travolgendo con un facile 13 a 2 il Nigoline.

Nel girone A della serie D solo su un campo s’è imposto il quintetto di casa. E’ il Malpaga che in meno di un’ora ha agevolmente superato ilk Roncello. Con la stessa facilità il Capriano del Colle A e la Roverese hanno violato i rettangoli di gioco di Bonate Sopra e di Pontirolo. Più interessante la sfida vista a Madone e vinta dal Travagliato con tre lunghezze di scarto dopo il parziale di 8 pari.

Nel girone B Torre dè Roveri e Gussaghese si sono contese la vittoria al tie break per quasi due ore giocate senza risparmio. Il successo ha premiato il quintetto ospite. La quotata Roncola Treviolo in poco meno di un’ora ha piegato la fragile resistenza del Capriano del Colle B, mentre il San Paolo d’Argon ha riconfermato le ambizioni stagionli sulla terra rossa di Sotto il Monte imponendosi con un significativo 13 a 4.

 

I risultati di sabato 4 aprile

SERIE B – 3.a giornata – (Girone A) Nave San Rocco-Ciserano 10-13, Mazzurega-Segno 13-5, Rilate-Castell’Alfero 9-13, Malavicina-Mezzolombardo 10-13. Riposava Capriano del Colle.

CLASSIFICA: Castell’Alfero e Mezzolombardo 9; Ciserano 6; Malavicina, Mazzurega, Nave San Rocco 3; Segno, Rilate e Capriano del Colle 0.

SERIE C – 2.a giornata: Borgosatollo-Castelli Calepio 12-13 (8-10), Gussago-Dossena Zani Viaggi 8-13, Filago-Arcene G&G Pallet 10-13, Nigoline-Bonate Sopra Europlast 2-13. CLASSIFICA: Bonate Sopra Europlast 6; Castelli Calepio e Arcene G&G Pallet 5; Borgosatollo 4; Filago e Dossena Zani Viaggi 3; Gussago 1; Nigoline 0.

SERIE D 2.a giornata (Girone A): Malpaga-Roncello 13-3, Madone-Travagliato 10-13, Bonate Sopra-Capriano del Colle A 5-13, Pontirolo-Roverese 4-13.

CLASSIFICA: Roverese, Travagliato; Capriano del Colle A e Malpaga punti 6; Pontirolo 3; Madone, Roncello e Bonate Sopra 0.

SERIE D 2.a giornata (Girone B): Sotto il Monte-San Paolo d’Argon 4-13, Torre dè Roveri-Gussaghese 12-13 (4-8), Capriano del Colle B-Roncola 1-13. Riposava Flero.

CLASSIFICA: San Paolo d’Argon e Roncola punti 9; Sotto il Monte 3; Gussaghese 2; Torre dè Roveri 1; Flero, Capriano del Colle B 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.