BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incendi a Clusone: denuncia e multa da un milione per 2 giovani sospettati

I Carabinieri di Clusone hanno denunciato i due giovani sospettati di aver appiccato i roghi sul monte Cimiero lo scorso 10 marzo: e dalla Forestale arriva una maximulta da un milione di euro per i 51 ettari divorati dalle fiamme.

Un milione di euro di multa e una denuncia penale: Forestale e Carabinieri di Clusone hanno presentato il conto per gli incendi partiti lo scorso 10 marzo sul monte Cimiero ai due giovani sospettati di essere i piromani che hanno mandato in fumo 51 ettari di verde.

Individuati il 13 marzo i due ragazzi, entrambi classe 1996, incensurati e originari di Clusone, erano stati notati da alcuni residenti della zona mentre si allontanavano dal bosco: a supporto di tali testimonianze pare che i Carabinieri di Clusone, guidati dal capitano Diego Lasagni, abbiano trovato ulteriori conferme passando al setaccio i filmati delle telecamere.

Secondo le squadre del nucleo investigativo della Forestale gli incendi furono appiccati con dei fuochi d’artificio a girandola, innescati e gettati fuori da un’auto in corsa: i due, al momento, sembra che abbiano sempre negato il proprio coinvolgimento nei roghi del Monte Cimiero e degli altri nella zona, tra i quali anche quelli del Ponte del Costone a Casnigo.

Per i roghi sul Cimiero la Forestale ha fatto presto la conta dei danni: le fiamme, in tre giorni, hanno divorato 51 ettari di boschi, la maggior parte dei quali costituiti da piante resinose che la Forestale stessa aveva piantato per un rimboschimento. E i danni si sono poi tradotti nella stima del risarcimento: la multa, salatissima, sarebbe di circa un milione di euro, quasi 20mila euro all’ettaro.

Dal punto di vista penale i responsabili degli incendi rischiano dai 4 ai 10 anni di reclusione in caso di azione dolosa, da uno a quattro se colposa. Le fiamme dello scorso marzo a Clusone hanno seriamente impegnato Vigili del Fuoco e Forestale, intervenuti sul posto con squadre di terra, elicotteri e perfino Canadair: ci sono voluti tre giorni per domare le fiamme.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marco

    Spiace perché alle relative famiglie toccherà il salasso per le colpe dei rampolli vandali, e oltre alla multa spero che ai due ragazzi venga in qualche modo raddrizzata la schiena, magari con qualche mese d’albergo a 4 sbarre.

  2. Scritto da Padania Celtica

    Dai 4 ai 10 anni? Un po’ di Gozzini, 6 mesi di sconto ogni anno di buona condotta (o quel che l’è), …in tre mesi sono fisicamente fuori dal carcere. Io li condannerei al rimboschimento,8 ore al giorno finchè non hanno rimediato; in due ci vogliono 40 anni? Bene: vanno avanti 40 anni a fare buchi e mettere piantine.

    1. Scritto da Aldo

      I 28 mila forestali (inutili) siciliani che danno economico hanno procurato all’ambiente (perché non intervengono quando serve) e (economico) ai cittadini, rispetto a due sfigati piromani clusonesi? Ne è finito qualcuno in galera? E ai forestali calabresi, in numero triplo rispetto a quelli del Canada, chi gli chiede il conto?

      1. Scritto da paolo

        quindi? ai due sfigati piromani diamo una sculacciata e gli facciamo promettere che non lo faranno più? ti rendi conto che se giustifichi un reato citando situazioni peggiori, allora qualsiasi reato può essere trattato allo stesso modo?

    2. Scritto da alessandro

      concordo la legge italiana è uno schifo
      al limite si fanno dare una mano dai colleghi in carcere (sempre se ci andranno )
      politici le carceri costano e chi vi è all interno se le deve pagare svegliatevi!!!

  3. Scritto da carlo

    Un importo cosi alto non lo pagheranno mai, era più utile una condanna penale con un po’ di carcere, due o tre anni di servizio sociale. dal lunedì al sabato otto ore al giorno, con 15 giorni di vacanza annui.

  4. Scritto da goldoni

    spero che paghino fino all’ultimo centesimo per la loro stupidità… ovviamente se risulteranno loro i colpevoli.. tolleranza zero con questi stupidi-