BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calcio, salame da record: 21 metri, si mangia a Pasquetta a Pisogne

Il mega salume realizzato dalla famiglia Turmolli sarà tagliato lunedì 6 aprile a Pisogne, sul lago d'Iseo, e il ricavato sarà devoluto all'associazione San Vincenzo che quest'anno celebra il proprio ottantesimo di fondazione.

 Nuovo salame da record a Calcio. La famiglia Turmolli, ormai celebre per i suoi insaccati dalle ingenti dimensioni, quest’anno ha realizzato una salame lungo ben 21 metri. Un nuovo record, dunque, per Anna e Andrea "del Mulino" dopo quelli da 11, 14 e 19 metri degli anni scorsi.

E come per gli anni scorsi il mega salame farà rima con solidarietà. Il salume da 21 metri sarà infatti tagliato lunedì 6 aprile, giorno di Pasquetta, a Pisogne, sul lago d’Iseo, e il ricavato sarà devoluto all’associazione San Vincenzo che quest’anno celebra il proprio ottantesimo di fondazione.

Alle 10.30 il salame sarà protagonista di una sfilata per le vie del paese, trainato da alcuni buoi della Fattoria di Pontoglio e da alcuni membri delle associazioni cittadine.

Alle 11.30 l’insaccato sarà poi esposto in piazza Alpini, mentre alle 16.30 sarà tagliato e impiattato insieme a uova e "boch", l’ortaggio tipico che compone il tradizionale piatto bergamasco del giorno di Pasquetta.

I piatti saranno venduti a tutti i presenti alla modica cifra di tre euro, che saranno destinati alle attività dell’associazione benefica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da andrea

    Complimenti anche all amministrazione comunale che aiuta e permette queste manifestazioni , la mia purtroppo (ghisalba) anche quest anno nonostante appena eletta si sottrae sempre.