BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bianca Baldi e la genesi delle sue opere raccontate agli studenti della Carrara fotogallery

Bianca Baldi, artista sudafricana di origine italiana, ha raccontato agli studenti la genesi dei suoi lavori, che affonda sempre in una impegnata ricerca di fonti storiche e relazioni umane, confrontandosi in maniera serrata con i linguaggi della contemporaneità ed il concetto di illusione.

Conversation è uno dei progetti ideati da The Blank Contemporary Art, associazione senza scopo di lucro attiva da 5 anni sul territorio bergamasco con l’obiettivo di connettere enti pubblici e privati che si occupano di Arte Contemporanea.

Gli artisti invitati a partecipare a Conversation trascorrono un breve periodo presso la Residenza dell’associazione, spendendo la maggior parte del tempo conversando attorno al proprio lavoro e approfondendo l’offerta culturale della città. Il soggiorno è provvisto di una documentazione fotografica, che viene successivamente convogliata in una mini-pubblicazione distribuita gratuitamente, accompagnata da testi scritti dai curatori di The Blank.

Nel 2014 il progetto è stato dedicato agli artisti italiani under 35, mentre il 2015 è rivolto agli stranieri.

Dopo Giulia Cenci, Daniele Maffeis e Ornaghi&Prestinari, protagonisti del panorama culturale italiano e ospiti rispettivamente di Conversation1, 2 e 3, Conversation 4 – il 18 marzo scorso – ha visto la partecipazione di Bianca Baldi, artista sudafricana di origine italiana.

Dedita principalmente alla ricerca video e fotografica, durante i suoi giorni di permanenza bergamasca Bianca Baldi ha tenuto un talk presso l’Accademia di Belle Arti G.Carrara. L’artista ha raccontato agli studenti la genesi dei suoi lavori, che affonda sempre in una impegnata ricerca di fonti storiche e relazioni umane, confrontandosi in maniera serrata con i linguaggi della contemporaneità ed il concetto di illusione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.