BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Profughi a Dalmine, Salvini ci riprova: “Occupiamo l’ex asilo”

Il leader leghista, che è già stato accusato di "istigazione a delinquere" dal sindaco di Dalmine Alessio, rincara la dose e invita i dalminesi "ad occupare l'ex asilo prima che il Comune (di sinistra) lo riempia con decine di immigrati". E l'assessore Terzi attacca ancora il primo cittadino: "Getta le basi per il conflitto sociale”.

Matteo Salvini ci riprorva e rincara la dose con una nuova, frizzante provocazione: "Gli immigrati arrivano all’ex asilo di Dalmine? Noi lo occupiamo prima". Un invito vero e proprio, quello lanciato dal leader leghista mercoledì pomeriggio sulla propria cliccatissima pagina Facebook, che va a riprendere la prima provocazione inviata all’amministrazione comunale sabato 28 marzo in occasione della visita a Dalmine: "Occupare l’ex asilo di Dalmine – si legge sulla pagina di Salvini -, prima che il Comune (di sinistra) lo riempia con decine di immigrati. Lo facciamo?".

Il post del segretario leghista arriva qualche ora dopo il comunicato stampa pubblicato dall’assessore regionale all’Ambiente Claudia Terzi, già sindaco di Dalmine: "Il leader della Lega Matteo Salvini, arrivato a Dalmine per ascoltare tanti cittadini, istigherebbe all’odio e a delinquere? Balle. Semmai – spiega l’assessore leghista – è l’attuale amministrazione di centrosinistra a gettare le basi per il conflitto sociale. Il caso di Dalmine e dell’ex asilo san Filippo Neri è solo la punta dell’iceberg di un’emergenza che da Roma scaricano ormai quotidianamente sui Comuni e i suoi cittadini con tutti i rischi di sicurezza e salute pubblica che si possono immaginare. Forse il sindaco della mia città – conclude Terzi – preferisce il solito buonismo anzichè difendere e aiutare i propri concittadini. Ricordo sempre al sindaco che ci sono fuori dai suoi uffici oltre 400 persone che alla Tenaris rischiano seriamente di perdere il posto di lavoro. ma lei è troppo occupata a giustificare i lavori abusivi già realizzati nel nostro ex asilo e a scaricare sul Prefetto la scelta di Dalmine come destinazione di gran parte dei clandestini che giungeranno a Bergamo …".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Miki

    Io non so se questo signore si rende conto di quanto suonano ridicole ste dichiarazioni da brigatista rosso con il pinguì (kinder) nello zaino. “Mamma vado ad okkupare l’ASILO!” “va bene tesoro, ricordati la felpa se no prendi freddo!”

  2. Scritto da planets

    I carabinieri hanno sequestrato la mappa della spartizione della sanità regionale, con le pagelle di fedeltà dei vari manager. Chi ha “piazzato” più fedelissimi nei posti di potere è il segretario del carroccio salvini, più del governatore roberto maroni, come da articolo pubblicato e mai smentito. Un modo inconsueto di combattere le infiltrazioni mafiose in Lombardia

  3. Scritto da secondome

    non riuscivo a spiegarmi questo accanimento di salvini sui profughi a Dalmine visto che tanti altri paesi lombardi li hanno gia’. Inoltre, laa signora Terzi visto che se n’e’ ando’ da sindaco di Dalmine nel bel mezzo della legislatura abbandonando di fatto il paese e mandandolo ad elezioni anticipate ora soffia sul fuoco. Non e’ che forse vogliono quelli della lega ri-salire al potere per regalarci l’autostrada bg-treviglio che sta a cuore ai loro amici? Gia’ lo fecero con l’inceneritore…

    1. Scritto da pericle

      rettifico. quando il sindaco Terzi rinunciò all’incarico per andare a fare il consigliere regionale, non ci furono elezioni anticipate ma la carica di sindaco fu occupata dal vicesindaco. La cosa divertente è ricordare che alle elezioni, in una città di circa 25.000 persone, quel vicesindaco prese 6 (sei) preferenze.

  4. Scritto da Daniele

    Non ho capito, Salvini vuol cercare di convincere i vertici Tenaris ad abbandonare i licenziamenti occupando un asilo? Ha intenzione di prendere in ostaggio gli scolari?

  5. Scritto da costisucosti

    conti della serva su quanto incassano di soldi nostri Salvini la sua ex moglie e fidanzata: Salvini ca.18 mila euro al mese, ex moglie assunta dal comune di milano dal 2003 in part-time 18h settimanali con stipendi tra i 20 ed i 36 mila euro l’anno (soldi che ci sognamo lavorando 40 ore lei li prende per un part-time!), fidanzata (o ex) eu.70 mila anno in regione. Ergo sono approx 18+2+5= 25 mila euro al mese, ca.800 euro al giorno.. quanto come 30 profughi. E i beoti a lamentarsi dei profughi

    1. Scritto da salvino

      Conti della serva alla mano io preferisco pagare lo stipendio a Salvini piuttosto che pagare vitto e allogio a 30 clandestini.Quelli che ha votato lei non prendono certo meno e sicuramente non fanno nulla per difenderci dall invasione

      1. Scritto da quelliche

        quelli che ho votato io hanno gia’ restituito oltre 40 milioni di euro di rimborsi elettorali (cosa mai fatta dalla lega in 25 anni a roma!). Inoltre si autodecurtano lo stipendio formando un fondo per garantire microcredito alle piccole imprese (qualcosa di concreto non le ciance leghiste). Lei pensi cosa potremmo fare se tutti i partiti imitassero quelli che voto io. Ma non si aspetti che lo faccia salvini. Lui che ha buttato per strada 70 dipendenti e poi si preoccupa di quelli tenaris?!?

      2. Scritto da Daniele

        Gli stranieri possono non piacere, lo capisco. Ma dire che preferisci pagare lo stipendio a Salvini… facevi una figura più bella dicendo che ti da gusto accendere sigari con banconote da 100€…

        1. Scritto da Salvino

          Una cosa sono gli stranieri,una cosa sono i migranti,una cosa sono i clandestini.Siete voi che non avete capito la differenza oppure siete a favore dell invasione e di tutti i loschi traffici che vi sono dietro.

          1. Scritto da Daniele

            Clandestini… un termine che nel 2015 non ha più alcun significato, forse per chi viaggia a ufo sui transatlantici.
            Parla casomai di immigrati irregolari, cioè persone che sono entrate nel nostro paese senza autorizzazione ed in attesa di regolarizzare la loro posizione. A me sembra che non si stia regalando molto a questa gente, di sicuro c’è che agli italiani non viene tolto granché.

    2. Scritto da numeri

      Secondo dati Eurostat nel 2013 l’Italia ha respinto il 36% delle richieste d’asilo, contro il 74% della Germania, l’83% della Francia, l’82% della Gran Bretagna .Ma quanto costano all’Italia profughi, immigrati e clandestini? Le cifre emanate del Viminale parlano di circa 9,3 milioni di euro al mese, per un totale di 111,6 milioni di euro l’anno,Per “Mare Nostrum”. Il Governo ha stanziato 236 milioni di euro per tutto il 2013, 220 milioni per il 2014 e 178 milioni per il 2015.

  6. Scritto da renato

    Salvini sei un provocatore e mistificatore mi stupisco come nessuno della lega capisca che tutto ciò sia strumentale ai suoi scopi più che al bene della nostra città che i problemi li può risolvere senza violare la legge

  7. Scritto da Mammaisinistri

    C’è chi istiga a delinquere ..c’è chi inizia a far lavori di ristrutturazione senza autorizzazioni…. uno parla l’altra agisce. Chi è il/la peggiore ??

    1. Scritto da pablo

      quello/a che istiga l’odio, perchè diventa un problema sociale… la guerra tra poveri.
      Nel merito della questione, se non ci fossero di mezzo gli immigrati, a nessuno dei solerti commentatori interesserebbe qualche lavoretto iniziato senza le autorizzazioni… o sbaglio?

      1. Scritto da Mammaisinistri

        Il problema sociale è lo Stato…. Prova ad iniziare i lavori senza Dia …poi se ti beccano prima dici non so nulla.. poi …colpa degli operai…. dai coerenza ! Non vedono proprio l’ora !
        Se poi vuoi degli esempi di problemi sociali rivolgiti appunto ai centri sociali…Genova ti ricorda qualcosa ? O è colpa della polizia ?

  8. Scritto da tuttochiaro

    mi sembra chiaro che Salvini con l’aiuto della Terzi stiano in ogni modo cercando di aizzare gli animi “tra poveri” sperando che qualche stupidotto compia atti come a bologna e conquistare cosi’ la prima pagina su tutti i media. Mi auguro che chi non e’ d’accordo con questo personaggio “in preda ad istinti presenzialisti” lo lasci bollire nel suo brodo e ci provi lui ad occupare l’asilo per primo per dare esempio ai suoi. Un consiglio, si studi bene l’art.633 del c.p. prima di farlo…

  9. Scritto da coerenza leghista

    lo stesso giorno che Salvini è venuto a dalmine è poi andato alla mega festa di Belotti ( ci siamo concessi questo lusso… parole sue) con i nostalgici ( c’era pure Bossi) a magnare alle spalle dei contribuenti. Ecco dove la lega mette i soldi . Se hanno così a cuore il caso dei 400 lavoratori di Tenaris devolvano loro lo stipendio di >Europarlamentare e quello di assessore regionale, andate a vedere quanto è… cifre da capogiro. oltretutto mal spese… quote latte docent

  10. Scritto da VelociRaptus

    Facciamo invece un bell’esproprio proletario patrocinato da qualche centro asociale. Certi commentatori avrebbero la faccia di scrivere le stesse cose? Patetici e ipocriti.

  11. Scritto da pablo

    nel frattempo, il gran paladino della legalità, si allea con l’onestissimo berlusconi nelle regioni del nord, e si tira indietro per non disturbare nelle regioni del sud. ma naturalmente saremo noi “antileghisti” a non aver capito la finissima strategia del leader dei padani.

    1. Scritto da fettedisalame

      si ma tanto pensi che i leghisti se ne accorgano?!? Sono 30 anni che li tirano avanti con le panzane… dal roma ladrona (poi abbiamo visto che loro hanno fatto peggio), al contro i terroni al nord, dalla devolution alla secessione, dall’acqua del po’ a padroni a casa nostra (quando gli interessa…) fino all’epico “MAI PIU CON BERLUSCONI”… e dopo mille fette ancora non hanno capito di che polenta siano fatti i dirigenti leghisti… chi e’ causa del suo male…

  12. Scritto da i nigher

    Nel 1994 l’allora sindaco leghista Bramani ospitò dei profughi albanesi in fuga dal conflitto Bosniaco. certo questi sono “solo negri”. Con riferimento a Salvini che vada lui a rompere i c. altrove. magari a Bruxelles dove becca fior di soldoni …..vale anche per la Terzi coi suoi 12.000 euro al mese di assessore regionale. Questi soldi diano ai cassa integrati ed esodati, non quelli dei poveri disgraziati che scappano da fame e miseria

    1. Scritto da Daniele

      Sono mesi che dico che vent’anni fa, durante il conflitto bosniaco, i bergamaschi avevano una maggior disposizione d’animo per quanto riguarda solidarietà ed accoglienza… meno male che qualcun altro se n’è ricordato.

  13. Scritto da Merlino

    Salvini, Terzi e Facchinetti se vi stanno giustamente così a cuore i 400 dipendenti Tenaris, spostatevi di 500 metri e se siete così forti OCCUPATE LA TENARIS è li che si gioca il futuro di questi 400 non nel’ex asilo!
    Salvini se vuole risolvere il problema profughi, lo faccia nelle sedi istituzionali per cui è profumatamente pagato e non nelle piazze dove basta urlare senza poi concretizzare nulla, se non tenere quei 4 voti che servono per farsi mantenere come i profughi!

  14. Scritto da Merlino

    non capisco cosa significhi unire la questione profughi con i 400 dipendenti della Tenaris, ma facendo uno sforzo forse si serve solo per far casino, nella speranza di raccogliere voti. Cari leghisti vi ricordo che a Dalmine (dove molta gente è meno stupida di come voi credete) ricorrere hai dinosauri e alle moschee vi ha già premiati come meritate, da maggioranza a 2 posti di minoranza.

    1. Scritto da Mago

      Anche all’ortografia…

    2. Scritto da dignità al lavoro, non carità

      becero opportunismo. come dire che il posto di 50 profughi poteva essere dato a 400 cassaintegrati. hanno casa loro, non serve la carità, ma la dignita del proprio lavoro. difficile da capire per chi non ha mai lavorato come Salvini. ma se i locali fossero stati messi a disposizione da parte della Curia ( che ne ha a bizzeffe di vuoti che si tiene come un vecchio avaro), sarebbe uscito tutto sto casino?

    3. Scritto da + verande x tutti

      Uno che scrive “hai dinosauri” non ha molto da insegnare.

  15. Scritto da multelatte

    I profughi ai cittadini di dalmine non costeranno nulla visto che i soldi sono dati dalla cee, invece le multe latte europee che lo stato italiano (soldi di tutt!i!) ha dovuto pagare perché la lega ha difeso chi illegalmente ha superato le quote assegnate sono ammontate a più di 1.4 miliardi di euro (2800 miliardi delle vecchie lire!!!). Direi di occupare noi le case di salvini e co. per recuperare quanto ci sono costati a noi cittadini loro della lega

    1. Scritto da + verande x tutti

      Come già + volte dimostrato, in italia non ci sono abbastanza mucche per fare il latte che il ministero ha (falsamente) dichiarato in UE. Per cui le multe non sono dovute. Anzi, i nostri allevatori hanno subito un danno enorme perchè gente che aveva stalle al centro di bologna o in piazza navona a roma hanno “ceduto” le quote facendosi pagare. E’ tutto on line, basta avere il coraggio e l’onestà intellettuale di andarlo a leggere. Ma mi sa che non ne hai nemmeno un po.

      1. Scritto da Riccardo

        Uno che scrive “nemmeno un po” ha ben poco da insegnare.

      2. Scritto da bugie

        che le multe non siano dovute lo dice lei e la lega per giustificare quanto abbiamo dovuto pagare con soldi nostri. Mio zio e’ un contadino onesto ed ha rispettato sempre le sue quote rischiando anche di chiudere la stalla per questo. Invece quelli difesi dalla lega erano e sono dei bei disonesti che sono costati alla collettivita’ una marea di soldi. Anche io l’auto in divieto di sosta l’ho lasciata solo due minuti ma la multa ho dovuto pagarla io, non la collettivita’!

        1. Scritto da willer

          Lo Stato ha anticipato 422 milioni della multa di 1,7 miliardi di € che l’italietta si è beccata…. Ora ha mandato 1,455 cartelle esattoriali per recuperare i 422 milioni ma andrà a finire che come dici giustamente pagheremo noi tutti. Ma la cosa assurda è che da anni prendiamo la multa perchè lo stato ci fa’ pagare il bollo auto che è fuori legge… ma li la multa la pagano perchè è molto inferiore di quanto incassano…Mi auguro che l’ Europa decuplichi la multa x i bolli auto !

  16. Scritto da pregosiacccomodi

    Primo consiglierei di occupare l”inceneritore che la lega ci ha imposto di forza e che ci avvelena ogni santo giorno da oltre 10 anni bruciando rifiuti di mezzo sud italia senza nemmeno dare al comune quanto gli spetta da contratto. Secondo consiglio a tutti di lasciar entrare salvini per primo nell’asilo perché senza permesso potrebbe configurarsi un reato ed i suoi proclami puzzano di “armiamoci e partite” tanto lui nei guai mica ci fiinisce.

  17. Scritto da Riccardo

    Ma il fannullone di Bruxelles non ha proprio nient’altro da fare?

  18. Scritto da il polemico

    un antileghista tipo vuole ospitare illegali da ogni dove e farli mantenere dalla collettività,accettano le organizzazioni criminali che fanno soldi con la tratta degli illegali.vuole eliminare presepe e crocefissi dai luoghi pubblici,vuole difendere i ladri dalla reazione violenta delle loro vittime,vuole pagare più tasse per aiutare le banche del proprio partito,accetta gli abusi edilizi fatti dai loro rappresentanti di partito ma è contro gli abusi edilizi in generale,..valli a capire

    1. Scritto da vacario

      Il leghista tipo si beve per 20 anni la storia della padania e si allea con i nazionalisti di casa Pound, si professa difensore dela fede e si sposa con rito celtico, critica l’immigrazione dall’ Est e dall’Africa e compra lauree in Albania e diamanti in Tanzania, combatte il nepotismo e piazza figli e mogli negli enti locali, è paladino dei risparmiatori e fonda Crediteuronord, accusa Alfano di omicidio per le stragi in mare e tace sull’omicidio Pantic, rom incensurato..

    2. Scritto da faresoldi

      guardi che in fatto di organizzazioni che fanno soldi ai danni della comunita’ la lega non penso sia seconda a nessuno. Io non difendo ne pd. ne coop rosse o bianche, tutti in galera finche’ hanno ripagato i danni provocati. Pero’ non mi faccio certo infinocchiare da uno che senza aver mai lavorato un giorno si gode 20 mila euro al mese di stipendio, piazza moglie e fidanzate con stipendi da favola sulle nostre spalle, ha imposto a dalmine un inceneritore, ha cementificato mezza provincia.

    3. Scritto da pablo

      ogni giorno la stessa solfa. ma non si annoia? pensa davvero, da leghista, di far parte di una categoria di “illuminati”? nel merito della notizia: è la conferma inequivocabile di quanto diceva il sindaco di dalmine: Salvini istiga a delinquere (ma credo che, SOLO nel vostro caso, occupare abusivamente sarebeb cosa buona e giusta e sono gli altri che non capiscono)

    4. Scritto da giggi

      il commentatore più in malafede di bgnews!

      1. Scritto da il polemico

        malafede o non malafede,ho semplicemente riassunto quello che scrivono gli antileghisti su questo sito,ne più ,ne meno,se non sei d’accordo,vorrà dire che sei un …….leghista??