BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dieci milioni di italiani riceveranno presto una busta arancione: cos’è?

Contiene un documento con una serie di informazioni importanti sul futuro pensionistico dei lavoratori. In pratica una prima analisi della situazione pensionistica del lavoratore e soprattutto due dati importanti: la previsione della data di accesso alla pensione e dell’importo mensile di qaunto speterà di pensione

Più informazioni su

Dieci milioni di italiani riceveranno presto, da qui alla fine dell’anno, una busta arancione. Arriva dall’Inps.

E’ la busta che contiene un documento con una serie di informazioni importanti sul futuro pensionistico dei lavoratori.

In pratica una prima analisi della situazione pensionistica del lavoratore e soprattutto due dati importanti: la previsione della data di accesso alla pensione e dell’importo mensile di qaunto speterà di pensione.

Tito Boeri, neo presidente dell’Inps aveva annunciato il suo orientamento nella lettera inviata ai dipendenti in occasione dell’insediamento, parlando di un "salvadanaio di vetro" da consegnare ai cittadini.

Rispetto ai progetti di qualche mese fa, c’è un parziale ritorno alle origini: se la maggior parte dei lavoratori interessati avrà accesso ai dati che li riguardano attraverso il codice Pin dell’istituto, una quota di 2,8 milioni di persone riceverà invece a domicilio una vera e propria busta cartacea, anche se magari non di colore arancione (come avviene in Svezia). Si tratta di coloro che sono sprovvisti del codice di accesso e verosimilmente non hanno la possibilità di utilizzarlo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Matteo

    Bella iniziativa. Utile per i lavoratori

    1. Scritto da luigi

      Interessantissima, come sapere da oggi quando morirò e il costo del funerale

  2. Scritto da Luigi

    Risparmino i soldi di queste insulse buste e ci aumentino la pensione o abbassino l’età per andare in pensione. Siamo proprio un paese di smidollati, ci lasciamo prevaricare e “comprare” con tanti gadget inutili, mentre i politici, i governanti e i burocrati ci fregano la sostanza del benessere e (in fondo) della vita.