BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alto rischio incendi boschivi: allarme della Regione

"Si sono registrati già diversi casi negli ultimi giorni nelle province di Bergamo, Brescia, Lecco, Como e Varese. Senza creare allarmismi, abbiamo deciso di attivare il Piano regionale già approvato dalla Giunta, volto alla prevenzione e al pronto intervento". Con queste parole l'assessore Simona Bordonali, ha comunicato la dichiarazione dello stato di alto rischio incendio boschivo

Più informazioni su

"Quello degli incendi boschivi è un pericolo reale in questo periodo. Si sono registrati già diversi casi negli ultimi giorni nelle province di Bergamo, Brescia, Lecco, Como e Varese. Senza creare allarmismi, abbiamo deciso di attivare il Piano regionale già approvato dalla Giunta, volto alla prevenzione e al pronto intervento". Con queste parole l’assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, ha comunicato la dichiarazione dello stato di alto rischio incendio boschivo da parte della Regione Lombardia.

"L’abbiamo comunicato al Corpo forestale, alle forze dell’ordine e agli enti istituzionali a tutti i livelli. Con l’attivazione del Piano è di fatto vietata l’accensione, all’aperto, di fuochi nei boschi su tutto il territorio regionale. Abbiamo inoltre invitato gli enti locali a pubblicare tale indicazione per una maggiore informazione della cittadinanza. Anche le organizzazioni di volontariato – conclude l’assessore – sono già state informate affinché possano fornire la consueta, indispensabile collaborazione nella fase di prevenzione ed estinzione di eventuali fenomeni."

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da TT

    Giusto;poi però fateci sapere anche cosa succedera ai due piromani presi in quel di Clusone. Ci sarà un pena esemplare o…?