BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sorte a Toscani: una vignetta, non un simbolo Costata zero euro

L'assessore regionale al pubblicitario che l'aveva pesantemente criticato: "Voglio ricordare che proprio Toscani ha usato di recente parole offensive anche verso il popolo veneto. Lui si crede abilitato a dispensare giudizi, su tutto e su tutti. Mi sarei preoccupato se questo disegnino innocente fosse piaciuto proprio a Toscani".

Più informazioni su

Il famoso pubblicitario Oliviero Toscani attacca, Alessandro Sorte risponde. Toscani in un’intervista a Vita.it ha criticato pesantemente il logo postato su Facebook dall’assessore regionale lombardo alle Infrastruture e alla Mobilità, definendolo, tra l’altro, "deprimente" (leggi).

L’assessore Sorte replica a stretto giro di posta: "Il logo è semplicemente una vignetta postata su facebook per illustrare una delle tante iniziative con delle slides. Nessuna pretesa di farne un simbolo, semplicemente una immagine come tante per introdurre i nostri progetti, una immagine per parlare dei temi della Lombardia e della mobilità".

E’ vero -prosegue – ci sono state molte reazioni in rete, a me piacerebbe che si parlasse di più dei progetti sui quali stiamo lavorando. Ma la rete è la rete, io la rispetto perché per me è una fonte utilissima soprattutto per ascoltare la voce dei pendolari".

Riguardo alle invettive di Oliviero Toscani, "niente di nuovo sotto il sole. Voglio ricordare che proprio Toscani ha usato di recente parole offensive anche verso il popolo veneto. Lui si crede abilitato a dispensare giudizi, su tutto e su tutti. Mi sarei preoccupato se questo disegnino innocente fosse piaciuto proprio a Toscani e comunque è un risultato positivo sapere che il ‘celebre fotografo’ passa il suo tempo studiando il mio profilo facebook. Ovviamente la vignetta è costata zero euro”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Rina

    Sorte preoccupati di far lavorare le imprese che non puliscono i treni e le stazioni ,svegliati a far arrivare i famosi 63 nuovi treni se vuoi mangiare altre colombe e panettoni

  2. Scritto da Luca

    Toscani non ha parlato male del popolo lombardo ma dei politici lombardi che fanno queste (e altre) cose. Ed ha pienamente ragione. Il fatto che non sia costata nulla non significa assolutamente nulla. Sorte faresti meglio a tacere che fai meno danni…

  3. Scritto da Chicchettone

    Daniele tiene famiglia. Comprensivo che parli cosí.
    Giusto pagare tutte le pisciate che gli intellettuali chicchettoni partoriscono, tipo Toscani, il fotografo super montato

    1. Scritto da pablo

      ma lei chicchettone, lavora gratis?

      1. Scritto da Chicchettone

        No quando lavoro. Quando faccio bischerate come quelle di Toscani, le faccio gratis

  4. Scritto da ru

    La toppa peggio del buco. Con tutti i soldi sperperati non sapete far altro? penosi

  5. Scritto da Daniele

    Ci sono professionisti che avrebbero fatto un lavoro migliore per una cifra onesta. Il fatto che sia costata “zero euro” non è un valore aggiunto, vuol soltanto dire che ancora una volta si è ricorsi al “volontariato pubblico”, il che è deprimente, si fosse anche trattato di un progetto estrapolato dalle scuole del settore grafico/artistico. Passa il messaggio che il lavoro è un’opportunità, tra poco pagheremo per poter lavorare.

    1. Scritto da VelociRaptus

      Ti riferisci a toscani o fucsas? Eh, già, se non son sinistri non li vogliamo. Quelli si che fanno i soldi senza lavorare.

      1. Scritto da aris

        Fucsas dichiara di votare Forza Italia. Fai un po te

        1. Scritto da Per piacere

          Ma per piacere. Non capisci che ti prende per i fondelli?

      2. Scritto da giggi

        ahah, eccolo il frustrato anti-radicalchic-salottiero-con cuore a sinistra e portafoglio e blablabla…

      3. Scritto da Daniele

        Veramente mi riferivo alle dozzine di studi pubblicitari della nostra regione, ma se preferisci Toscani oh, de gustibus.